How Wrapping Coins Solves a Cross-Chain Problem

Come il Wrapping delle Monete Risolve il Problema del Cross-Chain

Reading time

La nascita della tecnologia blockchain è iniziata solo quindici anni fa, con il lancio del Bitcoin nel 2009. Nonostante una storia così breve, il mercato della blockchain è progredito rapidamente e ha introdotto numerose iterazioni sulla formula di base della finanza decentralizzata. Diverse reti blockchain hanno offerto sistemi di pagamento alternativi, algoritmi di consenso, velocità di elaborazione e altre variazioni sulla formula classica del Bitcoin. 

Di conseguenza, l’attuale mercato delle criptovalute presenta oltre 1000 piattaforme blockchain uniche, tutte con caratteristiche e metodologie personalizzate. Pertanto, l’interoperabilità della blockchain è diventata un problema prevalente nel panorama delle criptovalute. 

In questo articolo si parlerà del concetto di wrapping coins, una delle tecnologie più pratiche che potrebbe risolvere i problemi di cross-chain e permettere agli utenti di usufruire delle reti blockchain senza limitazioni. 

Punti Chiave

  1. Il wrapping delle criptovalute è una nuova tecnologia che consente agli individui di utilizzare le criptovalute su diverse piattaforme blockchain.
  2. I token wrappati vengono creati attraverso i custodi, che coniano le monete wrappate dopo aver ricevuto i fondi corrispondenti.
  3. I token wrapped e quelli originali sono permanentemente agganciati l’uno all’altro e sono progettati per essere sempre uguali.
  4. Le monete wrapped aumentano l’attività della chain, la libertà di scelta e la liquidità del mercato.
  5. L’affidamento a custodi e processi di terze parti rende il wrapping delle criptovalute intrinsecamente più suscettibile.

Il Problema dell’Interoperabilità della Blockchain

Prima di discutere la natura dei token cripto wrappati, è essenziale comprendere il problema dell’interoperabilità della blockchain. Le prime reti di livello 1 come Bitcoin ed Ethereum condividono un approccio simile alla decentralizzazione e all’anonimato, ma sono state sviluppate con sistemi, architetture e protocolli completamente diversi. Di conseguenza, queste reti non dispongono di mezzi efficaci per “parlarsi” e scambiare informazioni o beni nel processo.

The Cross-Chain Problem of Layer-1 Networks

Quindi, il layer-1 e la maggior parte delle reti layer-2 presenti sul mercato non dispongono di soluzioni integrate per la condivisione delle informazioni. Anche se questo potrebbe non sembrare un grosso problema, la mancanza di interoperabilità tra le chain limita i fondi degli utenti e altri beni sotto un’unica piattaforma, riducendo notevolmente la loro libertà di scelta. 

Sebbene esistano altri metodi per risolvere questo problema, ovvero le API ponte e altre soluzioni di terze parti, spesso creano problemi a loro volta. I ponti digitali che collegano diverse blockchain si sono dimostrati rischiosi in termini di cybersicurezza. 

Il pubblico della blockchain ha cercato una soluzione affidabile per buona parte del decennio. Con le monete wrappate, il settore potrebbe finalmente superare definitivamente questa sfida. Esploriamo. 

Qual è Lo Scopo dei Token Crittografati?

Il concetto di token wrapped è stato introdotto nel 2019 quando tre società distinte, Bitgo, Ren e Kyber Network, hanno proposto un’idea simile. L’idea era quella di creare equivalenti funzionalmente identici del Bitcoin su altri protocolli come ERC-20 e TRC-20, consentendo di fatto agli individui di utilizzare i loro fondi BTC su altre piattaforme blockchain di destinazione. 

L’intero processo è stato possibile grazie alla funzionalità di smart contract, che consente agli sviluppatori di automatizzare il processo di wrapping. Di conseguenza, nel 2019, abbiamo ricevuto una versione wrappata del Bitcoin chiamata WBTC. 

La funzionalità dello smart contract assicura inoltre che WBTC equivalga sempre esattamente a una moneta BTC, eliminando qualsiasi possibilità di dannoso arbitraggio o di perdite per l’utente. 

The Purpose of Wrapping Crypto Coins

I vantaggi di cui sopra si combinano per creare un token che attraversa le chain senza complicazioni significative o problemi di sicurezza. Sebbene il processo di coniazione delle monete wrappate non sia senza soluzione di continuità, è il modo più affidabile per entrare in nuove chain senza acquistare token nativi. 

Una Guida Rapida alla Gestione dei Token Bitcoin Wrapped

Il processo di wrapping di BTC e altri token è relativamente semplice. Esistono numerose piattaforme in cui gli utenti possono avviare il processo di wrapping e ricevere asset criptovalutari wrappati dell’importo corrispondente. Al momento, il Bitcoin è di gran lunga l’opzione più popolare sul mercato, quindi parleremo del processo di conio e wrapping del WBTC token. In particolare, le tecniche di wrapping di altri token sono praticamente identiche a quelle del WBTC, con differenze per lo più banali.

Come Fare Wrap di Monete BTC

Per ottenere i token BTC è necessario entrare in uno scambio centralizzato o utilizzare un approccio di deposito decentralizzato. In entrambi i casi, gli utenti devono inviare i fondi BTC ai rispettivi depositari. Dopodiché, i depositari bloccano effettivamente i fondi ricevuti, creando una riserva funzionale per coniare le monete wrappate. 

How to Wrap BTC Tokens

In seguito, i custodi avviano il processo di conio attraverso i contratti intelligenti, che sono stati progettati solo per consentire un processo di conio esattamente 1:1. È possibile creare WBTC pari alle monete BTC conservate nel caveau digitale. Il protocollo di pegging automatico protegge la rete blockchain e i suoi utenti da pratiche dannose di arbitraggio o attacco a sandwich

Una volta che i WBTC sono stati coniati con successo, gli utenti ricevono l’importo corrispondente nel loro portafoglio designato e sono liberi di utilizzare i WBTC senza alcuna limitazione sulle reti ERC-20 e TRC-20.  

Come Fare Unwrap di WBTC

Mentre le monete WBTC hanno un potenziale di utilizzo molto più ampio, gli utenti potrebbero voler recuperare le loro monete originali ad un certo punto. In tal caso, il processo descritto in precedenza viene effettivamente rispecchiato: gli utenti o i commercianti avviano una richiesta di masterizzazione con i rispettivi custodi. Di conseguenza, i custodi devono rimuovere definitivamente il BTC corrispondente dalla circolazione e rilasciare le monete di riserva rimanenti nel caveau digitale. 

Sebbene le operazioni di conio e masterizzazione siano relativamente semplici, dipendono dall’affidabilità dei depositari. Dopo tutto, la maggior parte degli individui apprezza la decentralizzazione e l’anonimato delle criptovalute, che è intrinsecamente ridotto quando si utilizza l’approccio di impacchettamento. Per ovviare a questo problema, le comunità blockchain hanno creato Organizzazioni autonome decentralizzate (DAO) che supervisionano la selezione dei custodi e dei commercianti terzi.

La presenza dei DAO garantisce che solo i custodi affidabili e comprovati possano proteggere l’asset sottostante per il wrapping e non manomettere il valore del token wrappato all’interno degli smart contract. Tuttavia, questo processo è tutt’altro che perfetto nelle sue attuali iterazioni, poiché la tecnica di wrapping dipende ancora dalla vigilanza e dalla professionalità degli esseri umani.  

Diversi Tipi di Token Wrappati

La tecnologia di wrapping è ancora fresca sul mercato delle criptovalute e le opzioni possibili sono piuttosto limitate. Tuttavia, la maggior parte delle reti mainstream ha cercato di supportare la tecnologia di wrapping emergente. Tra le più note vi sono Ethereum wrapped (wETH), BNB wrapped (WBNB), DOGE wrapped (WDoge) e TRON wrapped (WTRX). A partire da quest’anno, la maggior parte di queste alternative WBTC condivide lo stesso approccio al wrapping e unwrapping delle valute virtuali. 

Biggest Wrapped Coins by Market Cap

Nonostante la crescente popolarità delle monete alternative wrappate, WBTC rimane saldamente in testa, con quasi 7 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato. Ciò è dovuto principalmente alla percezione pubblica che il Bitcoin sia ancora la valuta più affidabile e stabile dell’intero panorama delle criptovalute. 

Naturalmente, la prospettiva di scambiare una valuta così affidabile su reti diverse è allettante, il che ha portato WBTC a conquistare il mercato proprio come la sua versione originale. La combinazione tra la stabilità del BTC e i vantaggi dell’utilizzo di altre reti tecnicamente più avanzate come Ethereum non ha eguali nel mercato delle criptovalute. Sarà interessante vedere se altre monete wrappate introdurranno caratteristiche competitive per sfidare il dominio di WBTC. 

Token NFT Wrappati

I token NFT wrappati sono probabilmente l’alternativa più distinta ai WBTC e servono uno scopo completamente diverso per il mercato degli NFT. Gli NFT hanno vissuto un percorso accidentato negli ultimi anni, perdendo gran parte della capitalizzazione di mercato dopo il boom delle criptovalute del 2021. Oggi, gli NFT stanno tornando alle loro premesse iniziali: digitalizzare opere d’arte e permettere ai creatori di ricevere tutti i profitti dalle loro creazioni.

Il processo di wrapping è perfetto per gli NFT, in quanto consente ai proprietari di vendere i loro contenuti praticamente su qualsiasi rete. Il wrapping consente inoltre ai proprietari di ricevere royalties da diverse blockchain e di aumentare la sicurezza della proprietà conservando le opere d’arte in caveau digitali. Di conseguenza, il wrapping è una strategia dominante per i proprietari di NFT, che hanno la possibilità di aumentare il loro pubblico di riferimento in modo naturale. 

Vantaggi Unici del Wrap delle Monete

Sebbene inizialmente il processo di wrapping non sembri un grosso problema, questa tecnologia aumenta notevolmente la portata e la libertà dell’intero settore delle criptovalute. In precedenza, gli utenti dovevano limitarsi a un’unica rete, creare diversi account o utilizzare discutibili API ponte per effettuare le cross-chain. Con la metodologia di wrapping, spostarsi su reti diverse diventa semplice e vantaggioso per tutte le parti coinvolte. 

Advantages of Wrapping Crypto Coins

Risolvere il Problema dell’Interoperabilità

Come descritto in precedenza, l’interoperabilità è rimasta in cima alla lista dei problemi irrisolvibili per la blockchain. In precedenza, era difficile diversificare il proprio portafoglio senza dover sostenere spese transazionali o acquistare separatamente le criptovalute desiderate. Il metodo di impacchettamento consente agli utenti di spostare i propri fondi da una rete all’altra senza troppi problemi o costi eccessivi. 

Gli utenti non devono più decidere tra diversi token, in quanto possono semplicemente acquistare una moneta specifica e wrapparla per utilizzarla su diverse reti. Questa strategia è particolarmente utile con il BTC, in quanto può essere convertito per essere utilizzato su diversi protocolli ERC. Inoltre, l’efficienza del wrapping delle monete cripto garantisce agli utenti la possibilità di sfruttare rapidamente le opportunità del mercato cripto. 

Infine, l’interoperabilità consentirà agli individui di puntare le monete wrappate su varie reti come garanzia, sia per ricevere prestiti, sia per impegnarsi nel processo di staking o partecipare a varie comunità DAO. 

Aumento della Liquidità a Livello di Mercato

Oltre ai vantaggi personali per gli utenti di criptovalute, il processo di wrapping aumenta anche la liquidità globale della blockchain. Con i commercianti e le imprese che si muovono liberamente tra le diverse chain, il mercato sarà caratterizzato da un numero maggiore di acquirenti e venditori in media, elevando i livelli di liquidità su tutti i fronti. 

Di conseguenza, sarà molto più facile acquistare o vendere crypto token con ritardi minimi e margini di spread più stretti, dato che le limitazioni tecniche non sono più presenti. 

La liquidità, o la sua mancanza, è ancora la sfida più grande nel campo delle criptovalute, con molte monete che faticano a mantenere un volume di circolazione sano. Lo swapping di criptovalute potrebbe essere una risposta definitiva a questa sfida del settore.

Fatti in Breve

Limitazioni del Crypto Wrapping

Gli svantaggi più significativi del crypto wrapping includono considerazioni di carattere normativo, l’assenza di standard universali e problemi di sicurezza. Il processo di wrapping è ancora agli inizi e non abbiamo ancora visto alcuna regolamentazione che abbia un impatto su questa tecnologia. È impossibile prevedere se il crypto wrapping riceverà limitazioni da parte degli enti normativi di tutto il mondo. 

Crypto Wrapping Downsides

Inoltre, il processo di wrapping è ben lungi dall’essere standardizzato sulle varie piattaforme. Di conseguenza, il wrapping delle monete non è un processo banale tra le varie piattaforme, il che annulla molti dei vantaggi sopra elencati. Molte reti non hanno adottato questa metodologia, limitando le versioni wrappate disponibili dei token più popolari. 

Se la metodologia del wrapping acquisirà una posizione dominante sul mercato è ancora discutibile, costringendo le reti più popolari ad adottare questa tecnologia. Prima che ciò accada, è impossibile dire se la soluzione del wrapping sarà mai una valida alternativa all’utilizzo simultaneo di diverse reti. 

Infine, il funzionamento dei wrapped token è intrinsecamente sbagliato in termini di decentralizzazione della blockchain. È obbligatorio connettersi con i depositari di criptovalute per ricevere i wrapped token. Questo processo implica naturalmente una centralizzazione, in quanto i fondi degli utenti devono passare attraverso una terza parte centrale. Le soluzioni per lo sviluppo di token wrapped non hanno ancora risolto questo problema cruciale, con diverse aziende che stanno lavorando a varianti decentralizzate di crypto wrapping. 

È una Buona Idea Investire in Token Wrapped?

Con i vantaggi e i limiti descritti sopra, non è chiaro se il metodo del wrapping sarà un successo clamoroso o una nota a piè di pagina nella storia della blockchain. Quindi, è difficile dire se le monete wrappate siano un investimento affidabile a lungo termine per i trader. Al momento, le monete WBTC e WBNB sono in costante crescita e guadagnano ogni mese più trazione.

Tuttavia, le circostanze di mercato del metodo wrapping sono state incoerenti, con numerose reti che hanno evitato questa tecnologia. Per risolvere le complessità tecniche sottostanti, le monete wrappate devono accumulare uno slancio sufficiente. Di conseguenza, i partecipanti al mercato saranno più motivati a lavorare su alternative decentralizzate e a cercare di risolvere i problemi di decentralizzazione. 

L’aspetto legale delle monete wrappate è più imprevedibile, ma la tecnologia di base promette di raggiungere la massima conformità in quanto i protocolli automatizzati eliminano molti problemi di sicurezza. Nel breve termine, l’utilizzo delle monete wrappate ha applicazioni pratiche limitate, con solo una manciata di reti che supportano questa tecnologia. 

Nonostante la portata limitata, le opzioni disponibili con le monete wrappate sono bellissime per gli utenti di BTC che desiderano utilizzare i contratti intelligenti o altre preziose caratteristiche di diverse reti blockchain. 

Considerazioni Finali

Il Wrapping delle monete è una nuova e affascinante tecnologia che ha fatto il giro del mondo delle criptovalute. Gli appassionati di criptovalute sono sempre aperti a una maggiore funzionalità, libertà di scelta ed efficienza della rete. La metodologia del wrapping offre tutti e tre i miglioramenti e aggiunge il vantaggio di una maggiore liquidità sul mercato internazionale. 

Tuttavia, rimangono ancora degli interrogativi riguardo alla sicurezza, alle normative, all’adozione e all’affidabilità del pegging della tecnologia di wrapping. La maggior parte di questi problemi può essere risolta perfezionando il processo di confezionamento e introducendo dei miglioramenti. Tuttavia, nel clima attuale, non è chiaro se il mercato sia abbastanza interessato al metodo di confezionamento da facilitare tali miglioramenti. 

Sarà interessante vedere se la tecnologia wrapping guadagnerà uno slancio innegabile e conquisterà il mercato delle criptovalute o rimarrà un’alternativa sottovalutata che non riuscirà a raggiungere il suo massimo potenziale. 

Domande Frequenti

Cosa sono le monete wrappate?

Le Wrapped coins sono versioni alternative di popolari token blockchain che possono essere utilizzate in reti che utilizzano i protocolli ERC-20 e TRC-20.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle wrapped coins?

Le Wrapped coins possono essere utilizzate in diverse reti, aumentando la libertà di scelta degli utenti ed elevando la liquidità del mercato. Tuttavia, questa tecnologia si affida ancora a terzi e non è supportata da molte reti nel panorama attuale.

Quali sono i vantaggi del BTC wrappato rispetto al BTC?

Il Wrapped BTC può essere utilizzato sulla piattaforma Ethereum, che in precedenza era preclusa agli utenti di BTC. Di conseguenza, gli individui possono accedere alle funzionalità degli smart contract di Ethereum e ad altri vantaggi senza acquistare la valuta ETH stessa.

Articoli recenti

B2BinPay at Latam Family Office Announcement Summit
B2BinPay Fosters Global Connections at Latam Family Office Investment Summit
15.04.2024
best multicurrency crypto wallet in 2024
Come Trovare il Miglior Wallet Multi-Valuta per le Tue Criptovalute nel 2024
10.04.2024
White-label Crypto Payment Gateway
Cos’è un Gateway di Pagamento in Criptovaluta a White Label e a Chi si Rivolge?
09.04.2024
The Top 20 Crypto Payment Providers
Top 20 Aziende Fornitrici di Servizi di Pagamento in Criptovaluta
08.04.2024