Bitcoin Lightning Network Overview

Bitcoin Lightning Network: cos’è e come investire?

Reading time

Bitcoin, essendo il progetto di criptovaluta più popolare ed eccezionale di sempre, sta dettando le tendenze e guidando l’industria delle criptovalute verso lo sviluppo di soluzioni volte a massimizzare la riduzione delle commissioni di transazione e ad aumentare le performance e la scalabilità della rete.

Sette transazioni al secondo era la velocità di progettazione del sistema Bitcoin. Non era possibile scalare i protocolli o aumentare il numero di transazioni per unità di tempo. La larghezza di banda doveva essere migliorata dieci anni dopo l’introduzione della prima moneta virtuale. Il problema della scalabilità del Bitcoin è stato risolto con la creazione del protocollo di pagamento Lightning Network (LN), che funziona sul libro mastro distribuito della criptovaluta.

Questo articolo intende fornire una comprensione della Rete Lampo BTC e del suo funzionamento. Imparerai anche quali sono gli straordinari vantaggi della Lightning Network e i suoi notevoli svantaggi. Alla fine dell’articolo, troverai una guida per investire nel Bitcoin Lightning Network.

Punti Chiave

  1. La disponibilità di nodi partecipanti e la Lightning Network sottostante sono una soluzione di livello 2 progettata per risolvere il problema della scalabilità della catena BTC.
  2. Lightning Network si basa su un sistema di nodi che eseguono transazioni tra diverse reti di blockchain.
  3. L’investimento nella Rete Lightning avviene acquistando BTC su qualsiasi borsa valori o lanciando un nodo Lightning separato utilizzando un software speciale. Un nodo che smette di rispondere o va offline può causare problemi al sistema di pagamento che utilizza il routing.

Che cos’è il Bitcoin Lightning Network e come funziona?

La blockchain di Bitcoin è stata inondata da monete di tipo “meme” nel formato BRC-20 token all’inizio di maggio, con conseguenti elevate commissioni di transazione e congestione. L’elevato traffico sulla rete ha costretto Binance, il più grande exchange di criptovalute al mondo, a sospendere temporaneamente i prelievi di Bitcoin due volte al giorno fino a quando non riuscirà a ripristinare un livello accettabile di capacità per gli utenti di prelevare le loro monete. I rappresentanti della borsa hanno indicato che il loro team di sviluppo sta lavorando all’integrazione dei trasferimenti tramite un’innovazione Lightning Network, che hanno descritto come “idealmente adatta a queste situazioni”.

Il protocollo Lightning Network (LN) è un sistema di scalata per il libro mastro pubblico BTC che rappresenta una soluzione alla sua limitata larghezza di banda. Può essere utilizzato per effettuare trasferimenti di monete quasi istantanei con commissioni minime. Il concetto di protocollo è stato introdotto per la prima volta in un white paper intitolato “The Bitcoin Lightning Network: Scalable Off-Chain Instant Payments” del 2015. Il documento è stato redatto dagli sviluppatori J. Poon e T. Dridja. Dalla nascita di Lightning Network, la comunità di sviluppatori ha lavorato collettivamente per migliorare sia il protocollo che le applicazioni e gli strumenti che supportano le transazioni in formato LN.

Immaginando il funzionamento di Bitcoin come un’enorme autostrada in cui innumerevoli veicoli (transazioni) competono per uno spazio limitato, il protocollo LN agisce come una corsia dedicata che consente di bypassare la strada principale congestionata. Ciò si ottiene creando canali di pagamento dedicati dove le transazioni (transazione aperta e transazione chiusa) possono avvenire istantaneamente, con commissioni LN minime e senza dover scrivere ognuna di esse sul libro mastro condiviso di Bitcoin.

La Lightning Network offre una nuova rete, un secondo livello, in cui gli utenti possono pagarsi l’un l’altro peer-to-peer senza effettuare transazioni sulla blockchain del BTC per ogni pagamento. Gli utenti possono pagarsi a vicenda sulla Lightning Network tutte le volte che vogliono senza creare ulteriori transazioni di Bitcoin o addebitare commissioni all’interno della catena. Utilizzano la blockchain del sistema Bitcoin solo per caricare inizialmente i Bitcoin sulla Lightning Network e per il regolamento, cioè per rimuovere i Bitcoin dalla Lightning Network.

Di conseguenza, molti più pagamenti in BTC possono avvenire fuori dalla catena, con le sole transazioni di carico iniziale e di regolamento finale che devono essere convalidate e memorizzate dai nodi della BTC Lightning Network. Oltre a ridurre l’onere per i nodi, i regolamenti sulla Lightning Network sono più economici per gli utenti. Infatti, non devono pagare le commissioni della blockchain e sono più privati per gli utenti perché non vengono pubblicati a tutti i partecipanti alla rete e non vengono memorizzati in modo permanente.

Anche se la Lightning Network è stata inizialmente concepita per il sistema Bitcoin, può essere implementata su qualsiasi libro mastro condiviso che soddisfi alcuni requisiti tecnici di base. Altre blockchain, come Litecoin, supportano già la Lightning Network. Inoltre, molte altre blockchain stanno sviluppando soluzioni simili di secondo livello per aiutarle a scalare.

La Bitcoin Lightning Network mira a fornire transazioni istantanee e poco costose, raggiungendo un throughput di circa 1 milione di transazioni al secondo.

Fatti in Breve

Da oggi, la Lightning Network per Bitcoin è stata finalizzata. Molte borse e piattaforme di criptovalute sono coinvolte nella sua implementazione, e il risultato degli sforzi del team di sviluppo è visibile fin da ora. Data la portata di questo progetto, le sue proprietà (caratteristiche) specifiche conferiscono a questa rete diversi vantaggi interessanti, tra cui:

1. Scalabilità

La scalabilità della Rete Lightning è impareggiabile grazie alla sua architettura off-chain, che le consente di elaborare milioni di transazioni al secondo, evitando la congestione della rete. Questo la rende ideale per i micropagamenti e le transazioni ad alta frequenza che richiedono commissioni basse e un’elevata velocità di transazione di Lightning.

I pagamenti in Lightning passano tipicamente attraverso più canali di pagamento per raggiungere la loro destinazione. Di solito i pagamenti attraversano fino a quattro o cinque hop (nodi di instradamento). Supponendo che ogni hop richieda un secondo, un pagamento passa in quattro o cinque secondi. Se il pagamento richiede zero hop, cioè se viene utilizzato un canale di pagamento condiviso con il destinatario, il pagamento verrà elaborato in una frazione di secondo.

2. Velocità (pagamenti istantanei)

Grazie ai protocolli di trasferimento dati ad alta velocità tra i nodi, il libro mastro condiviso di Bitcoin basato sul sistema Lightning ha un’elevata velocità di elaborazione delle transazioni tra più indirizzi crittografici. Poiché le operazioni vengono tolte dal libro mastro pubblico principale e portate avanti in blocchi di livello 2, sono molto più veloci ed efficienti grazie a un meccanismo di consenso a due parti noto come canale di pagamento. Inoltre, poiché la rete può elaborare i pagamenti in parallelo, se 1.000 coppie di nodi funzionano a 1.000 TPS, la rete esegue 1.000.000 TPS.

3. Supporto ai micropagamenti

La parte più piccola del Bitcoin è il satoshi (0,00000001 BTC). La Lightning Network consente pagamenti ancora più piccoli dei satoshi. A differenza della Lightning Network, il Bitcoin ha una produzione minima di transazioni di oltre 100 volte superiore. Il raggiungimento di questo caso d’uso è fondamentale per l’usabilità della catena, poiché le applicazioni Web3 come il gioco d’azzardo si basano sempre più su micropagamenti veloci.

La Lightning Network crea micropagamenti veloci, ma possono essere redditizi solo se possono essere completati con costi di transazione estremamente bassi. La blockchain perde tipicamente quote di mercato a favore dei rivali a causa dell’inefficienza dell’elaborazione delle transazioni. 

4. Bassi requisiti energetici

La rete Lightning riduce l’energia consumata dai suoi nodi poiché le transazioni vengono tolte dalla catena. L’energia richiesta per supportare queste transazioni fuori catena è significativamente inferiore a quella che sarebbe necessaria per la rete Bitcoin; pertanto, ha implicazioni significative dal punto di vista della sostenibilità.

A seguito delle critiche degli investitori ambientali, sociali e di governance (ESG) che cercano buone credenziali energetiche nei loro investimenti, il Bitcoin sta diventando sempre più impopolare. Lightning Network aiuta la reputazione di Bitcoin anche dal punto di vista ESG perché riduce il consumo di energia e toglie la maggior parte delle transazioni dal suo registro distribuito.

5. Basse commissioni di transazione

Poiché le transazioni della Rete Lightning non si basano sul libro mastro distribuito principale, sono generalmente soggette a tasse più basse rispetto a quelle sulla blockchain principale. Inoltre, i micropagamenti sono particolarmente vantaggiosi a causa dell’elevato costo delle transazioni on-chain per i trasferimenti di piccoli valori. Nel contesto delle transazioni quotidiane, dove l’efficienza dei costi è fondamentale, Lightning Network rappresenta una soluzione interessante grazie alle sue commissioni di transazione più basse.

Vari studi hanno dimostrato che le commissioni mediane di LN sono significativamente più basse rispetto alle reti di pagamento tradizionali. L’invio di valore attraverso Lightning Network ha una commissione tipica dello 0,0029%, che è 1.000 volte meno costosa rispetto ai processori di pagamento tradizionali come Mastercard o Visa.

6. Maggiore privacy

Per garantire un elevato livello di sicurezza alla rete Lightning, è stata sviluppata una soluzione basata su un protocollo come “Basis of Lightning Technology 12” (BOLT 12), il cui recente aggiornamento proposto non solo migliora la privacy ma fornisce anche molte altre preziose funzionalità.

Ci sono anche soluzioni indipendenti come lnproxy, uno strumento per la privacy degli account, e LNURL, un insieme di strumenti per consentire la comunicazione tra varie applicazioni e servizi Lightning su Internet. Grazie a queste soluzioni, ogni nodo Lightning offrirà a tutti la privacy che dovrebbe avere di default.

Svantaggi considerevoli della Bitcoin Lightning Network

A causa degli interessanti vantaggi descritti sopra, la rete Lightning ha un ruolo importante negli sforzi del progetto Bitcoin per ridurre i costi delle transazioni e aumentare la larghezza di banda della blockchain. Tuttavia, c’è sempre un cucchiaio di catrame in un barile di miele e questa rete non è priva di difetti. Vediamo di seguito i principali.

Funzioni di liquidità del canale

LN funziona stabilendo un canale di pagamento tra due parti con la creazione di liquidità, dove solo la prima e l’ultima transazione vengono conteggiate nella blockchain di Bitcoin. Qualsiasi numero di transazioni tra la prima e l’ultima avverrà fuori dalla catena. Grazie alla mancanza di restrizioni all’interno della blockchain, tutte le transazioni intermedie avvengono molto più velocemente.

I problemi di liquidità e di larghezza di banda possono essere limitanti, soprattutto per le adozioni su larga scala o per le grandi transazioni. Questo problema è probabilmente legato alla scalabilità della LN. Tuttavia, la necessità di liquidità del canale rappresenta una sfida. Per effettuare transazioni, gli utenti devono avere fondi sufficienti bloccati nei canali. Questo requisito può limitare l’usabilità di Lightning Network, in quanto potrebbe non essere adatto agli utenti con una liquidità limitata o a quelli che effettuano transazioni poco frequenti.

Problemi di centralizzazione

I problemi di centralizzazione non derivano solo dalle torri di controllo, ma anche dall’esistenza di diversi nodi di grandi dimensioni creati da organizzazioni, che portano a una posizione dominante nella rete. Una tale conseguenza della crescita potrebbe minare la natura di rete decentralizzata degli asset digitali e potenzialmente portare a difficoltà come la censura o il controllo delle transazioni. Al momento non esiste una soluzione definitiva a questo potenziale problema.

Affidabilità della rete

La disponibilità dei nodi partecipanti e dell’infrastruttura sottostante è un prerequisito per il funzionamento della Rete Lightning. Un nodo che smette di rispondere o va offline può causare problemi al sistema di pagamento che utilizza il routing. Anche con i continui tentativi di aumentare l’affidabilità della rete, l’esperienza degli utenti e la fiducia generale nella rete possono essere influenzate negativamente da interruzioni sporadiche o dall’indisponibilità dei nodi.

Inoltre, i nodi devono essere sempre online perché c’è la possibilità che se un nodo esce dalla catena, un altro utente possa chiudere il canale di pagamento, appropriandosi di tutti i fondi per sé. Tuttavia, la rete offre il tempo necessario per contestare le transazioni.

Complessità

L’utilizzo della rete Lightning è un processo complesso che richiede la conoscenza dei termini e delle operazioni specifiche di questi sistemi. In termini di esperienza dell’utente, c’è la percezione che la rete Lightning, essendo una soluzione di livello 2, crei ulteriore complessità rispetto alle transazioni tradizionali. In altre parole, la rete non è ancora abbastanza semplice e conveniente per un’adozione di massa. L’impostazione e la gestione dei canali di pagamento, la ricerca di percorsi di pagamento e il mantenimento di una sufficiente liquidità del canale Lightning Network possono risultare impegnativi per gli utenti che non hanno familiarità con la documentazione tecnica.

La volatilità del prezzo del Bitcoin

La volatilità di Bitcoin è un grosso problema non solo per quanto riguarda il trading di criptovalute sul mercato spot e su altri mercati, ma anche per quanto riguarda la conduzione di transazioni sulla Lightning Network. Questo problema è dovuto al fatto che quando il prezzo della moneta cambia in modo significativo, cambia anche il valore della transazione e le sue commissioni. Questo può essere un ostacolo quando si effettuano pagamenti di grandi volumi.

D’altra parte, i servizi specializzati offrono i loro prodotti per lavorare nella LN che permettono di condurre un’analisi approfondita delle statistiche dei portafogli di criptovalute e di tenere un registro di tutte le operazioni nella rete. Uno degli esempi più brillanti di tali soluzioni è Lightning Labs, che permette di trasferire fondi in pochi secondi tra diversi indirizzi attraverso singoli canali di pagamento.

Come investire nel Bitcoin Lightning Network

La Lightning Network è considerata una tecnologia relativamente nuova che necessita di perfezionamenti in termini di usabilità per un’adozione di massa, privacy, prevenzione di chiusure ingiuste di canali e altro.

Tuttavia, la Lightning Network può crescere in modo significativo grazie a miglioramenti del protocollo della blockchain sottostante, come Schnorr Signatures e Taproot, per affrontare i problemi di privacy e sicurezza. Sono state inoltre proposte diverse estensioni al protocollo LN, come Eltoo, per migliorare i meccanismi di penalità e di scalatura e le Channel Factories per una gestione più efficiente dei canali.

Vale la pena notare che il supporto di LN da parte di molti portafogli di criptovalute gioca a favore dello sviluppo della tecnologia. Questo permette a un numero sempre maggiore di possessori di Bitcoin (e non solo) di utilizzare la rete per i propri scopi.

Parlando del processo di investimento nel Lighting Network, vale la pena sottolineare che è piuttosto semplice e consiste in diversi passaggi importanti. Nel frattempo, ci sono due modi per investire in questo network. 

Acquistare e detenere Bitcoin

Il modo più semplice per investire nella Lightning Network (LN) è acquistare e detenere asset Bitcoin. C’è una semplice correlazione: più persone sostengono il Bitcoin, più alta sarà la domanda per la rete. Oggi, l’acquisto di Bitcoin può essere effettuato su qualsiasi borsa o piattaforma di criptovalute, indipendentemente dalla sua fama e dal suo marchio. Con un qualsiasi portafoglio depositario o non depositario è possibile conservare la valuta sfruttando appieno i vantaggi della nuova rete, come l’elaborazione delle transazioni ad alta velocità e le spese di gestione minime. 

Eseguire un Lightning Node

Il secondo modo per investire in questa rete è avviare un nodo Lightning. I nodi Lightning sono operatori dell’infrastruttura e a ciascuno di essi viene assegnato un identificatore unico nella rete. Solo i nodi sono in grado di elaborare le transazioni. Il loro numero è cresciuto costantemente fin dai primi giorni della rete, anche se a ritmi diversi. Poiché la rete è una struttura molto dinamica, il loro numero cambia ogni giorno.

Per far funzionare un Lightning Node, è necessario acquistare un’apparecchiatura specializzata che soddisfi tutti i requisiti necessari del sistema responsabile dell’avvio e della configurazione del nodo. Quindi, è necessario installare un software speciale, configurarlo e avviare il nodo. Inoltre, un requisito obbligatorio è la presenza di un portafoglio per le transazioni con le criptovalute.

Conclusione

Lightning Network è un nuovo passo nello sviluppo della prima cripto moneta, che segna il tentativo di renderla veloce e sicura, offrendo bassi costi di transazione e un’elevata scalabilità in futuro. Senza dubbio, il progetto Lightning si evolverà e si modernizzerà man mano che le integrazioni e le applicazioni cresceranno ogni anno, aumentando la domanda di tecnologia blockchain. Lo stesso vale per i requisiti di sicurezza e usabilità che la rete del libro mastro della principale criptovaluta sul mercato deve soddisfare.

Articoli recenti

Advantages of Integrating Ethereum Payment API
Vantaggi Esclusivi dell’Integrazione dell’API di Pagamento di Ethereum
Formazione 02.04.2024
How and Why Should You Accept Bitcoin as Payment in 2024?
Come e Perché Dovresti Accettare il Bitcoin come Pagamento nel 2024?
Formazione 01.04.2024
Analysing Open-Source Payment Gateways
Dovresti Prendere in Considerazione un Gateway di Pagamento Open-Source?
Formazione 28.03.2024
crypto wallet integration process
I Passi Principali per l’Integrazione dei Wallet di Criptovalute nel tuo Negozio Online
Formazione 26.03.2024