How to Buy Bitcoin With Apple Pay

Come acquistare Bitcoin con Apple Pay?

Reading time

Lo sviluppo del mercato delle criptovalute ha rappresentato una vera e propria rivoluzione informatica delle fondamenta dell’attuale sistema finanziario, permettendo alla prima criptovaluta al mondo – il Bitcoin – di essere utilizzata come strumento di pagamento. Questo ha contribuito al fatto che numerose applicazioni di pagamento sono apparse sul mercato, consentendoci di lavorare con pagamenti in criptovaluta. Uno degli esempi più eclatanti di queste applicazioni è Apple Pay, sviluppato dalla famosa società tecnologica americana Apple. 

Questo articolo farà luce su che cos’è il portafoglio digitale Apple Pay, quali piattaforme di criptovaluta consentono di acquistare Bitcoin utilizzando la tecnologia Apple Pay e quali sono i vantaggi di utilizzare questa tecnologia per acquistare la prima criptovaluta.

Punti Chiave

  1. Apple Pay è un metodo di pagamento basato sul pagamento senza contatto per beni e servizi di Apple.
  2. Tra le piattaforme più famose dove può acquistare BTC con Apple Pay ci sono Binance, Coinbase e BitPay.

Che cos’è il portafoglio digitale Apple Pay?

Apple Pay è un sistema di pagamento mobile e portafoglio elettronico eponimo di Apple Corporation, costruito sulla tecnologia di pagamento senza contatto. Questo sistema è uno sviluppo innovativo dell’azienda, che offre una soluzione moderna per pagare quasi tutti i tipi di beni e servizi con l’aiuto di vari dispositivi, grazie alla connessione senza contatto del dispositivo con un terminale o qualsiasi altro lettore di pagamento. Si ritiene che questa applicazione sia uno dei pochi esempi eccellenti di equilibrio ideale tra tecnologia, sicurezza e praticità tra tutte le applicazioni attualmente esistenti sul mercato delle soluzioni di pagamento senza contatto.

Rispetto alle carte di credito o di debito fisiche e alle carte prepagate, Apple Pay è stato progettato pensando alla sicurezza e alla privacy. Una serie di funzioni di sicurezza sono integrate nell’hardware e nel software dei dispositivi Apple Pay, al fine di garantire la sicurezza delle transazioni. Inoltre, Apple Pay richiede l’installazione di un codice di accesso e di Face ID o Touch ID sul dispositivo da utilizzare.

La tecnologia Apple Pay consente di effettuare pagamenti reciproci, supportando le transazioni multicurrency all’interno di qualsiasi attività o settore di servizi. La popolarità dei prodotti Apple è diventata il motore per lo sviluppo dell’infrastruttura appropriata o del sistema software necessario per lavorare con i dispositivi Apple, per poter accettare pagamenti in qualsiasi valuta fiat, ovunque nel mondo e in qualsiasi momento. Inoltre, gli sviluppi innovativi nel campo della sicurezza finanziaria hanno permesso di raggiungere un elevato livello di fiducia, dovuto alla presenza di un sistema di crittografia multifunzionale per tutti i dati degli utenti elaborati durante il funzionamento dei prodotti dell’azienda, tra cui Apple Pay e il portafoglio elettronico Bitcoin.

A partire dal 2023, Apple Pay è la soluzione di pagamento contactless più diffusa al mondo. È seguito da Google Pay e Samsung Pay al secondo e terzo posto, rispettivamente.

Fatti in breve

Quali piattaforme crittografiche supportano l’acquisto di Bitcoin con Apple Pay?

Le criptovalute, e il Bitcoin in particolare, sono diventate di uso comune e i giganti mondiali della tecnologia IT si stanno impegnando per migliorare i sistemi e le applicazioni utilizzate per garantire la sicurezza e la convenienza delle transazioni in criptovaluta, soprattutto in stretta collaborazione con le note soluzioni di pagamento contactless come Apple Pay.

D’altra parte, molti scambi di criptovalute e altri attori del mercato delle criptovalute si sforzano di offrire tutte le condizioni necessarie per la possibilità di acquistare istantaneamente BTC con Apple Pay. Vediamone alcuni di seguito.

Binance

Oggi, Binance è la borsa di criptovalute più grande e più famosa al mondo, con un pubblico di milioni di utenti di trading giornalieri. Tra i prodotti e i servizi dell’azienda, si può trovare una miriade di soluzioni moderne di trading di criptovalute che permettono di ottenere un reddito passivo dai movimenti del mercato.

In particolare, come riferito dall’azienda, da un certo momento sulla piattaforma, c’è l’opportunità di acquistare Bitcoin e altri asset cripto con l’aiuto di moduli integrati di noti metodi di pagamento contactless utilizzando le tecnologie Apple Pay e Google Pay. Questo ha permesso all’azienda di ampliare i confini dell’utilizzo dei sistemi di pagamento per acquistare/vendite di asset digitali utilizzando gli indirizzi dei portafogli Bitcoin . Inoltre, ha contribuito ad aumentare il flusso di nuovi clienti, in quanto questi sistemi sono attualmente i più popolari al mondo per i pagamenti senza contatto. Secondo il portale di informazione Business.com studio, Apple Pay ha quasi 44 milioni di utenti attivi, mentre Google Pay ne ha 25 milioni.

Coinbase

La piattaforma di criptovalute non meno famosa, Coinbase è nell’elenco delle soluzioni più popolari dove è possibile acquistare Bitcoin utilizzando la tecnologia Apple Pay. La piattaforma offre tutti gli strumenti moderni per il trading, oltre al supporto completo per altre applicazioni importanti che offrono convenienza e comfort quando si lavora con le transazioni di criptovalute, comprese quelle basate sulle soluzioni Bitcoin.

Inoltre, questa piattaforma offre anche la possibilità di acquistare Bitcoin con Google Pay, offrendo la stessa funzionalità di Apple Pay. Grazie a questo, gli utenti hanno a disposizione un modo comodo per acquistare beni all’interno di un processore di pagamento sicuro e veloce. Inoltre, grazie alla funzionalità di questa piattaforma, gli utenti hanno la possibilità di utilizzare questi sistemi di pagamento all’interno di altri prodotti e servizi della piattaforma.

BitPay

BitPay è considerato uno dei più esperti nel segmento della creazione di caveau di criptovalute. Dal 2011, lavora con il Bitcoin, emettendo carte prepagate che supportano le criptovalute e fornendo servizi di elaborazione per diversi utenti. L’azienda ha sviluppato un portafoglio di criptovalute chiamato Bit Pay. Si tratta di un thin client per l’archiviazione di bitcoin e altcoin. Si presenta sotto forma di un’applicazione per dispositivi mobili, di un’estensione del browser e di un programma per PC.

Lavorando con questa piattaforma, gli utenti hanno la possibilità di selezionare Apple Pay per ottenere Bitcoin con un conto Apple Pay attivo o uno degli altri metodi forniti dal servizio. L’elevata personalizzazione del servizio consente di gestire tutti gli elementi della gestione della piattaforma, e in particolare le transazioni di pagamento, in base alle preferenze e alle esigenze individuali di ciascun utente.

Quali sono i vantaggi dell’acquisto di Bitcoin con Apple Pay?

Dalla sua comparsa, la soluzione di pagamento contactless si è dimostrata la migliore, offrendo agli utenti di tutti i dispositivi Apple una soluzione moderna, affidabile e semplice non solo per lo shopping quotidiano, ma anche per lavorare con i pagamenti in criptovaluta, grazie ai seguenti vantaggi.

1. Sicurezza

Il metodo di pagamento Apple Pay offre il massimo livello di sicurezza per le transazioni di pagamento, indipendentemente dal fatto che una persona desideri acquistare Bitcoin, altcoin o altri beni digitali. Gli sviluppi avanzati di Apple hanno permesso all’azienda di applicare i metodi più recenti per garantire la protezione delle informazioni personali e finanziarie, il che rende facile e conveniente lavorare con Bitcoin su qualsiasi piattaforma che supporti la tecnologia.

2. Copertura globale

Grazie alla disponibilità di moduli e sistemi di pagamento ad alte prestazioni sviluppati da Apple, la soluzione di pagamento Apple Pay è diventata un mezzo popolare per i pagamenti senza contatto, consentendo transazioni rapide e criptate con Apple Pay, utilizzando qualsiasi dispositivo Apple in qualsiasi parte del mondo in cui vi sia un accesso a Internet. La portata globale dell’attività dell’azienda ha permesso di creare le condizioni grazie alle quali molti commercianti sul mercato hanno iniziato a implementare l’infrastruttura appropriata per poter accettare il pagamento dei loro beni e servizi da parte dei clienti, il che ha permesso di ampliare la loro base e di rendere l’esperienza degli utenti ancora migliore.

3. Usabilità

L’applicazione Apple Pay è un firmware preinstallato su qualsiasi smartphone Apple e su altri dispositivi, compresi gli smartwatch. Questo evita automaticamente agli utenti di dover cercare e installare l’applicazione da soli, oltre a configurarla. La soluzione di pagamento Apple Pay è così semplice che basta collegare qualsiasi carta di credito o di debito o ricaricare il portafoglio elettronico per poter acquistare Bitcoin.

Conclusione

La soluzione Apple Pay è uno dei metodi di pagamento più popolari sul mercato e consente non solo di pagare gli acquisti di tutti i giorni, ma anche di acquistare criptovalute e altri beni digitali su diverse piattaforme, il che lo rende ancora più popolare, in particolare grazie all’ampia diffusione dei prodotti Apple.

Articoli recenti

How to integrate Bitcoin payment API
API di Pagamento Bitcoin: Come Sceglierle e Integrarle
Formazione 15.05.2024
PSP vs Payment Gateway: Which One is Best for You?
PSP vs Gateway di Pagamento: Quale Dovresti Integrare Nella Tua Attività?
Formazione 10.05.2024
Why Should You Accept Ethereum Payments in 2024?
Modi per Accettare Pagamenti in Ethereum nel 2024
Formazione 09.05.2024
Come Aggiungere Pagamenti in Bitcoin su un Sito
Formazione 06.05.2024