Mobile Payment Security Threats & How to Handle Them

Minacce alla Sicurezza dei Pagamenti Mobili e Come Gestirle

Reading time

Garantendo un’eccezionale resilienza, agilità e comodità, i pagamenti mobili hanno rimodellato il modo in cui effettuiamo le transazioni finanziarie. Nonostante ciò, con il continuo aggiornamento di queste soluzioni, cresce anche la preoccupazione per la sicurezza di queste moderne transazioni. La sicurezza dei pagamenti mobili è diventata un punto cardine sia per i clienti che per le aziende nella moderna realtà digitale. 

In questo articolo illustreremo gli standard di sicurezza dei pagamenti mobili e insegneremo 5 metodi per salvaguardare le transazioni nell’era digitale.

Punti Chiave

  1. La crescente popolarità dei pagamenti mobili comporta problemi di sicurezza. I criminali informatici sfruttano le vulnerabilità, causando perdite finanziarie e furti di identità.
  2. Al fine di migliorare la sicurezza, usa password forti, autenticazione a due fattori, crittografia, tokenizzazione e verifica biometrica nei pagamenti mobili.
  3. Verifica i venditori, ricontrolla i pagamenti, salvaguarda i dati personali, aggiorna le app e utilizza metodi affidabili per una maggiore sicurezza.

Minacce alla Sicurezza dei Pagamenti Mobili in Aumento

L’ascesa dei pagamenti mobili ha indubbiamente rivoluzionato il modo in cui effettuiamo le transazioni, rendendo la nostra vita più comoda. Grazie alla possibilità di effettuare pagamenti in movimento, acquistare articoli online e persino dividere i conti con gli amici con la semplice pressione di un tasto, non c’è da stupirsi che le piattaforme di pagamento mobile abbiano guadagnato un’immensa popolarità. Nonostante ciò, questa comodità ha un prezzo: i criminali informatici adattano ed evolvono continuamente le loro tattiche per sfruttare le potenziali debolezze dei sistemi di pagamento mobile. 

Queste minacce alla sicurezza hanno dato origine a un’allarmante tendenza alle frodi nei pagamenti mobili, con gravi rischi per consumatori e business. Una singola violazione della sicurezza di un’applicazione mobile può avere conseguenze di vasta portata, tra cui ingenti perdite finanziarie, informazioni personali compromesse che portano al furto di identità e danni significativi alla reputazione di un’azienda, con conseguente perdita di fiducia da parte dei clienti.

Come Funziona un App di Pagamento Mobile

How Mobile Payment App Works

Il sistema delle app di pagamento mobile è stato sviluppato per semplificare la procedura di transazione tramite il telefono cellulare. Le app utilizzano diverse tecnologie per semplificare i pagamenti in modo sicuro e conveniente. Utilizzano diverse strategie per elaborare le transazioni, tra cui la Near Field Communication (NFC) e i codici QR.

Che cos’è un pagamento mobile tramite NFC? La tecnologia conosciuta come NFC è un metodo protetto e adatto a consentire la comunicazione wireless tra due dispositivi vicini. Nel contesto dei pagamenti mobili, la tecnologia NFC permette al tuo smartphone di agire come un wallet digital e completare le transazioni senza dover ricorrere a contanti o carte fisiche.

Il pagamento mobile tramite NFC prevede che il tuo smartphone comunichi con un terminale point-of-sale tramite onde radio. Quando tieni il telefono vicino a un terminale abilitato NFC, i dati necessari per la transazione vengono inseriti in modalità wireless e il pagamento viene elaborato. 

D’altra parte, i pagamenti basati sui codici QR prevedono la scansione di un codice QR presentato dal commerciante. La tua applicazione di pagamento mobile decifra il codice e tu confermi la transazione con un tocco.

Il primo esempio di pagamenti mobili risale al 1997, quando Coca-Cola introdusse un numero limitato di distributori automatici in cui il cliente poteva effettuare un acquisto mobile. Il cliente inviava un messaggio al distributore automatico per impostare il pagamento e il distributore vendeva il prodotto.

Fatti in Breve

I Pagamenti con Smartphone sono Sicuri? 

Are Smartphone Payments Secure?

I metodi di pagamento standard come le carte di credito hanno meccanismi ben consolidati per individuare e prevenire le frodi. In caso di furto della carta, il titolare può denunciarlo all’emittente, ottenendo la cancellazione della carta e l’emissione di una nuova. Al contrario, i pagamenti mobili non hanno carte fisiche da rubare e firme fisiche da verificare, fatto che li rende più esposti alle frodi.

Al fine di contrastare questo fenomeno, il settore dei pagamenti mobili ha implementato diverse misure di sicurezza: 

  1. Protezione con password – Le password forti e modificate regolarmente sono fondamentali per salvaguardare le transazioni. La combinazione di numeri, lettere e simboli aumenta la complessità della password, rendendola più difficile da indovinare o da violare per i criminali informatici.
  2. Autenticazione a due fattori – Questo metodo rende i pagamenti mobili più sicuri e previene efficacemente l’accesso illegale agli account. Gli utenti devono fornire due forme di identificazione: una password e un’impronta digitale o un codice inviato dal cellulare.
  3. Crittografia – Le app di pagamento mobile utilizzano la crittografia per convertire i dati in codice, proteggendo le informazioni sensibili come i dati della carta di credito e i dettagli personali dall’accesso non autorizzato. Anche se un criminale informatico riesce ad accedere ai dati, non può decodificarli o utilizzarli.
  4. Tokenizzazione – Questo significa sostituire i dati sensibili, come i numeri delle carte di credito, con codici unici chiamati token. Questi token vengono utilizzati per completare le transazioni ma non contengono dati sensibili, impedendo così agli hacker di accedere e utilizzare informazioni preziose. 
  5. Autenticazione biometrica – La verifica dell’identità degli utenti attraverso caratteristiche fisiche uniche, come le impronte digitali o il riconoscimento facciale, è un metodo più sicuro delle password tradizionali, perché le informazioni biometriche sono difficili da replicare o da rubare.

Standard di Sicurezza nel Settore dei Pagamenti Mobili

Nonostante le misure di sicurezza, i truffatori escogitano continuamente nuove strategie per sfruttare i sistemi di pagamento contactless. Al fine di contrastare questo fenomeno, sia le aziende che i consumatori devono rimanere vigili e seguire le migliori pratiche.

Il primo passo da fare è assicurarsi della legittimità del venditore controllando le informazioni di contatto, l’indirizzo del business e le recensioni dei clienti. Se il venditore appare sospetto, riconsidera la transazione, perché anche un piccolo e semplice pagamento via cellulare potrebbe costarti molto. Inoltre, prima di completare un pagamento, esaminane i dettagli, compresi l’importo e il destinatario. I truffatori possono manipolare le informazioni o apportare sottili modifiche per ingannare gli utenti. 

Evita di rivelare informazioni personali, come i numeri delle carte di credito, a chiunque le richieda. Le app di pagamento mobile dovrebbero richiedere solo le informazioni necessarie e non memorizzare i dati personali. Inoltre, cerca di mantenere le app e i dispositivi di pagamento mobile con le patch di protezione e gli aggiornamenti più recenti per risolvere i punti deboli della sicurezza. Inoltre, preferisci sempre metodi di pagamento affidabili e app come Apple Pay e Google Pay, evitando di usare opzioni poco affidabili e poco sicure. 

Controlla regolarmente la cronologia delle transazioni per verificare la legittimità di tutti i pagamenti. Se individui transazioni dubbie, informa tempestivamente il tuo fornitore di pagamenti o la tua banca.

Rileva i Rischi con Runtime App Self-Protection (RASP)

Detect Risks with Runtime App Self-Protection (RASP)

Al fine di stare più al sicuro, puoi utilizzare un’applicazione come RASP. RASP è un fornitore di sicurezza per i pagamenti mobili, ovvero una tecnologia progettata per rilevare e mitigare i rischi in tempo reale, offrendo un approccio proattivo alla sicurezza dei pagamenti mobili.

Principali Soluzioni di Sicurezza per Pagamenti Mobili di RASP

Monitoraggio in tempo reale – Le soluzioni RASP monitorano continuamente il comportamento delle app di pagamento mobile. Analizzano le attività delle app, i flussi di dati e le interazioni degli utenti in tempo reale, alla ricerca di anomalie o schemi sospetti. 

Analisi del comportamento – RASP si avvale dell’analisi comportamentale per comprendere il comportamento tipico di un’applicazione e dei suoi utenti. Le deviazioni da questa linea di base possono attivare avvisi e misure di sicurezza. 

Risposte immediate – Quando RASP identifica una potenziale minaccia alla sicurezza o un’anomalia, può proteggere immediatamente l’applicazione e i suoi utenti. Può bloccare determinate azioni, avvisare gli amministratori o addirittura terminare una sessione. 

Sicurezza adattiva – Le soluzioni RASP sono progettate per adattarsi all’evoluzione delle minacce. Possono imparare dalle nuove tecniche di attacco e aggiornare di conseguenza i loro meccanismi di protezione.

L’implementazione di RASP come parte di una strategia di sicurezza può migliorare notevolmente la protezione delle app di pagamento mobile. Rilevando e rispondendo ai rischi in tempo reale, RASP aiuta a proteggere le industrie e i consumatori dall’evoluzione dei pericoli della realtà digitale.

Considerazioni Finali

Le transazioni commerciali sono indubbiamente più snelle grazie alla tecnologia dei pagamenti mobili. Nonostante ciò, questa trasformazione digitale ha anche aumentato il rischio di frode. 

Al fine di garantire la sicurezza dei pagamenti mobili, è più che importante implementare tutte le misure di sicurezza sopra citate. Inoltre, i clienti e le aziende devono vigilare aderendo alle migliori pratiche e salvaguardando questa esperienza all’avanguardia. 

Articoli recenti

B2BinPay at Finance Magnates Africa Summit 2024
B2BinPay is Bound for Finance Magnates Africa Summit 2024
16.02.2024
Crypto Expo Dubai 2024
B2BinPay To Present at Crypto Expo Dubai 2024
15.02.2024
B2BinPay v19, Instant Swaps and Expanding Blockchain Support
B2BinPay v19 è Qui, Swap Istantanei e Più Supporto di Blockchain
How Wrapping Coins Solves a Cross-Chain Problem
Come il Wrapping delle Monete Risolve il Problema del Cross-Chain
Formazione 13.02.2024