Ethereum Roadmap and Future Prospects

Tabella di Marcia di Ethereum: Aggiornamenti Passati e Prospettive Future

Reading time

Il prossimo anno segnerà un decennio dal lancio di Ethereum, che ha avuto una posizione pionieristica nella tecnologia blockchain. Grazie alla Ethereum Virtual Machine, la sua architettura rende possibile un’ampia gamma di applicazioni decentralizzate. Al fine di rimanere ai vertici, Ethereum utilizza una tabella di marcia dinamica, che orienta i continui miglioramenti e aggiornamenti.

Una parte essenziale di questo processo è la proposta di miglioramento di Ethereum, che chiede alla community di Ethereum contributi per migliorare e sviluppare la rete. Le fasi principali della tabella di marcia di Ethereum, che includono gli aggiornamenti della catena di beacon, sono pensate per aumentare la sicurezza, la scalabilità e l’efficienza della rete. 

Ogni aggiornamento all’interno dell’ecosistema di Ethereum è pianificato ed eseguito con cura, dalla riduzione dei costi di archiviazione dei dati al miglioramento del funzionamento della blockchain di Ethereum. La stretta collaborazione tra gli sviluppatori di Ethereum e la community garantisce che il piano di sviluppo di Ethereum sia al passo con le richieste degli utenti e con le innovazioni tecnologiche.

L’importanza della rete Ethereum è evidenziata dall’entusiasmo che circonda l’ultimo aggiornamento di Dencun e le proiezioni future. Continua a leggere per scoprire di più sugli aggiornamenti e sul futuro. 

Punti Chiave

  1. Dalla sua fondazione, Ethereum ha subito una trasformazione significativa, dando grande priorità alla scalabilità, alla sicurezza e all’efficienza attraverso gli EIP e una roadmap dinamica.
  2. Tra gli altri miglioramenti, il passaggio da proof of work a proof of staking ha ridotto il consumo energetico e migliorato le prestazioni della rete.
  3. Le ultime modifiche, come l’hard fork Dencun, potrebbero risolvere i problemi legati alla gestione dei dati e all’esperienza dell’utente, cercando di migliorare ulteriormente la scalabilità e ridurre i costi delle transazioni.
  4. La community di Ethereum è essenziale per lo sviluppo della rete, aiutandola a innovare e adattarsi continuamente nel campo della tecnologia blockchain.

L’Inizio e i Primi Aggiornamenti

Lo scopo principale di Ethereum è stato fin dall’inizio quello di creare una piattaforma applicativa decentralizzata. La sua architettura alimentata dalla Ethereum Machine è stata progettata per consentire transazioni e applicazioni flessibili senza autorità centrale. La rete Ethereum ha incontrato inizialmente problemi di consumo energetico, costi di archiviazione dei dati e scalabilità.

La community e gli ingegneri di Ethereum hanno apportato una modifica significativa al meccanismo di consenso della rete per risolvere questi problemi. Questo cambiamento nel percorso di sostenibilità di Ethereum da Proof of Work a Proof of Staking ha rappresentato un punto di svolta. Il cambiamento era volto a ridurre drasticamente il consumo energetico della rete.

Questo cambiamento è stato reso più accessibile dal processo Ethereum Improvement Proposal, che ha dato ai partecipanti di tutto l’ecosistema Ethereum un forum per discutere e suggerire modifiche. Una fase cruciale di questo cambiamento è stata l’implementazione della catena dei beacon, che ha posto le basi per il nuovo processo di consenso. 

L’obiettivo di questo aggiornamento, che rientrava nella più ampia tabella di marcia dello sviluppo di Ethereum, era quello di migliorare la sicurezza e l’efficienza della rete.

Queste iniziative dimostrano la dedizione di Ethereum allo sviluppo continuo, come indicato nel piano di aggiornamento di Ethereum. Le previsioni di Ethereum indicano che sono previsti ulteriori aggiornamenti e miglioramenti. La community di Ethereum continua a guidare questi progressi e a contribuire al continuo sviluppo della blockchain.

Cronologia della Tabella di Marcia di Ethereum

Diamo ora un’occhiata al riepilogo delle fasi di Ethereum. 

The path to Merge

The Merge

Grazie a The Merge, Ethereum ha subito una svolta significativa nella sua storia quando il suo metodo di consenso è passato da PoW a PoS. Le due questioni principali che questa modifica ha cercato di risolvere sono state la necessità di una maggiore sicurezza della rete e gli effetti del PoW sull’ambiente. 

La rete Ethereum ha diminuito il suo consumo energetico implementando Proof of Stake, con una riduzione stimata del 99%. Questo cambiamento ha aumentato la sostenibilità di Ethereum e ha migliorato la sicurezza della rete, rendendo più costoso e difficile per gli hacker alterare la blockchain.

The Surge

Migliorare la scalabilità della rete Ethereum è stato l’obiettivo di The Surge. L’implementazione dello sharding ha cercato di aumentare la capacità di transazione della rete dividendo il carico di lavoro dell’elaborazione dei dati tra diverse catene. 

Si prevedeva che i tassi di transazione sarebbero cresciuti da circa 15 TPS a circa 100.000 TPS. Garantendo la capacità di Ethereum di gestire le crescenti richieste degli utenti e la complessità delle applicazioni, The Surge ha rappresentato un passo fondamentale per rendere Ethereum una piattaforma più fattibile per le dApp su larga scala.

The Scourge

The Scourge è stato il terzo stadio di aggiornamento significativo e l’obiettivo era quello di risolvere i problemi associati al Maximum Extractable Value (MEV), detto anche valore massimo estraibile, e la decentralizzazione. Garantire un’elaborazione delle transazioni equa e trasparente era il suo obiettivo principale. 

The Scourge ha cercato di proteggere la rete da tecniche di manipolazione che avrebbero dato priorità in modo iniquo alle transazioni o manipolato l’ordine delle transazioni per ottenere un guadagno finanziario, adottando misure per contrastare il MEV. 

Questa fase della tabella di marcia ha posto una forte enfasi sul mantenimento della premessa fondamentale della decentralizzazione di Ethereum, cioè garantire un accesso equo all’elaborazione delle transazioni per tutti gli utenti della rete.

The Verge

Ethereum the verge and the Purge

The Verge si è concentrato sull’introduzione di opzioni all’avanguardia per l’archiviazione dei dati al fine di incrementare l’efficacia e la scalabilità della rete Ethereum. The Verge ha cercato di migliorare il modo in cui i dati vengono archiviati e resi accessibili sulla blockchain introducendo tecnologie come i client stateless e i Verkle Trees. 

Questo ha ridotto il costo dell’archiviazione dei dati e ha reso più semplice per i nodi unirsi alla rete senza bisogno di molto hardware. La crescita di Ethereum è stata notevolmente favorita da questi progressi, senza sacrificare l’efficienza o la velocità.

The Purge

The Purge è stato un tentativo di migliorare le prestazioni della rete rimuovendo i vecchi dati non necessari. La quantità di dati registrati sulla blockchain di Ethereum è aumentata di pari passo con la sua crescita, mettendo a dura prova le risorse della rete. 

The Purge mirava a ridurre il carico della rete e a migliorare la velocità e la reattività eliminando la necessità di conservare indefinitamente i dati obsoleti. Questo aggiornamento ha permesso alla rete Ethereum di scalare in modo più efficiente mantenendo prestazioni eccellenti.

The Splurge

Questa fase, guidata dai commenti e dai contributi della community di Ethereum, si concentra sulla risoluzione dei problemi rimasti irrisolti. Le caratteristiche di The Splurge includono la flessibilità e l’adattabilità alle esigenze della rete e dei suoi utenti. 

Sottolinea la dedizione di Ethereum allo sviluppo continuo, garantendo che la rete continuerà a essere flessibile e in grado di cambiare per sfruttare nuove possibilità e sfide.

L’obiettivo principale di Ethereum, a differenza di Bitcoin, era quello di fungere da piattaforma per le applicazioni decentralizzate e si è imposto all’attenzione del pubblico per la prima volta nel 2013.

Fatti in Breve

Traguardi nello Sviluppo di Ethereum

Ethereum's development

Alcuni miglioramenti significativi hanno posto le basi per lo sviluppo di Ethereum prima di The Merge. Questi miglioramenti sono stati essenziali per risolvere problemi urgenti e gettare le basi per i miglioramenti futuri. Ecco maggiori dettagli:

  • Byzantium – Come componente dell’aggiornamento Metropolis, Byzantium ha apportato nuove funzionalità alla rete Ethereum. È stato essenziale per impostare i protocolli che avrebbero poi permesso a Ethereum di passare a un meccanismo di consenso PoS.
  • Constantinople – Le prestazioni della rete Ethereum sono state notevolmente migliorate da questo aggiornamento. Ha garantito un percorso più agevole verso Ethereum 2.0 abbassando le commissioni di transazione per determinati tipi di azioni e ritardando la bomba di difficoltà per prepararsi al passaggio da PoW a PoS.
  • Berlin – Ha dato priorità all’aggiornamento del codice della Ethereum Virtual Machine e dei prezzi di gas massimi. Queste modifiche sono state apportate con l’intento di migliorare l’esperienza dell’utente in generale e di gestire in modo più efficace l’enorme quantità di dati prodotti dalla rete.
  • London – L’EIP-1559, una modifica sostanziale alla struttura dei costi delle transazioni di Ethereum, faceva parte di questo aggiornamento. Nel tentativo di ridurre il tasso di inflazione di ETH e di migliorare la prevedibilità delle transazioni, questo aggiornamento ha aggiunto una commissione di base per blocco che brucia una percentuale delle commissioni di transazione.

Tutto questo è stato seguito da The Merge, che ha mostrato il potenziale della rete per enormi balzi evolutivi e ha segnato un significativo avanzamento nella tabella di marcia di aggiornamento di Ethereum. Ha aperto la strada ai miglioramenti successivi e continua a influenzare le proiezioni di Ethereum sulla capacità di innovazione della rete e sull’adattamento dell’ecosistema.

L’Ultimo Aggiornamento: Dencun

Dencun update

All’inizio del 2024, Ethereum ha implementato l’aggiornamento Dencun, che ha rappresentato un miglioramento sostanziale delle sue capacità tecniche. Parte essenziale del continuo sviluppo di Ethereum, questo aggiornamento mira a migliorare l’efficienza e la scalabilità della rete. L’obiettivo dell’aggiornamento di Ethereum Dencun è quello di fornire soluzioni di scaling Layer 2 con un’archiviazione dei dati più efficace, riducendo eventualmente le spese operative e, di conseguenza, le tariffe per gli utenti finali.

La community di Ethereum sta pensando all’aggiornamento Praga/Electra dopo Dencun. L’argomento principale di discussione riguardo a questo possibile aggiornamento è se lanciare alcune funzionalità centrali in una sola volta o alcune minori nel corso del 2024. Il piano della tabella di marcia di Ethereum per il miglioramento continuo e l’adattamento all’ecosistema digitale in continua evoluzione ruota attorno a queste discussioni.

Componenti Critici dell’Aggiornamento di Dencun

  • EIP-4844 (Proto-Danksharding) – Migliorando la disponibilità dei dati e riducendo le spese relative all’archiviazione dei dati, questa proposta mira a diminuire le tariffe di gas sulle reti Layer 2. Di conseguenza, si prevede che le tariffe del gas rollup diminuiranno drasticamente, offrendo ai clienti della rete un ambiente più economico.
  • Account Abstraction (ERC-4337, ERC-6900) – Queste proposte mirano a migliorare la sicurezza della gestione degli account e a semplificare i processi di transazione per ottimizzare l’esperienza degli utenti. Un’interfaccia più semplice con la rete Ethereum è resa possibile da account abstraction, che favorisce maggiore adozione.
  • EIP-1153 (Transient Storage Opcodes) – In base all’obiettivo di ottimizzare l’utilizzo del gas e migliorare l’efficacia delle operazioni contrattuali, questo metodo propone un modo per gestire i dati transitori durante l’esecuzione degli smart contract.
  • EIP-4788 (Beacon Block Root Commits) – Questa proposta mira a migliorare la funzionalità complessiva della rete garantendo un accesso più diretto ai dati di consenso e rafforzando la connessione tra Ethereum Virtual Machine e la catena dei beacon di Ethereum.
  • EIP-5656 (MCOPY Opcode) – Si prevede che questo aggiornamento consentirà di risparmiare sui costi operativi e di migliorare le prestazioni ottimizzando le operazioni di memoria all’interno degli smart contract.
  • EIP-6780 (Restrict SELFDESTRUCT) – Questa proposta mira a semplificare la gestione dello stato e a stabilizzare la rete limitando la funzione SELFDESTRUCT, che supporterà la scalabilità e la manutenzione a lungo termine di Ethereum.

Il Ruolo della Community nel Progresso

Ethereum inception

La tabella di marcia di Ethereum viene sviluppata con il contributo significativo della community. Gli sviluppatori, gli utenti di Ethereum e le parti interessate collaborano per proporre e migliorare gli aggiornamenti.

Le proposte di miglioramento di Ethereum sono un modo per discutere di nuove funzionalità, apportare modifiche alla blockchain di Ethereum e mettere in pratica tali modifiche. In questo modo, Ethereum è in grado di rimanere all’avanguardia della tecnologia blockchain, in quanto la rete si adatta alle esigenze e alle intuizioni della sua community.

La partecipazione della community alla gestione dei grandi dati generati, l’ottimizzazione della disponibilità dei dati e i contributi agli aggiornamenti evidenziano il lavoro di squadra necessario per mantenere e far crescere Ethereum. La community utilizza gli EIP per risolvere i problemi relativi agli account di proprietà esterna, agli smart contract e alla scalabilità e sicurezza generale della rete.

Direzioni e Sfide Future

Oltre ai progressi tecnologici, la tabella di marcia di Ethereum per il 2024 e oltre pone un accento strategico sull’utilizzo dei suoi vantaggi, in particolare la scalabilità e le caratteristiche di sicurezza. Mantenere il controllo sulla concentrazione di Ethereum in staking e migliorare il meccanismo di sicurezza della rete è fondamentale per la sua crescita. I progressi tecnologici come il restaking hanno il potenziale per espandere i casi d’uso di Ethereum e rafforzare la sua posizione come spina dorsale di una rete blockchain più estesa.

La dedizione di Ethereum a una filosofia di design modulare evidenzia la sua attitudine all’innovazione, alla cooperazione e alla competizione, anche di fronte alla concorrenza. Questa mentalità pone Ethereum in una nuova fase di espansione e di rilievo nel settore delle piattaforme per smart contract, oltre alle capacità di sviluppo della rete e alla possibilità di un ETF su Ethereum.

Considerazioni Finali

Il percorso di Ethereum dalla sua fondazione, quasi dieci anni fa, sottolinea il ruolo critico che svolge nella tecnologia blockchain. Il suo impegno nell’innovazione continua, guidata dai contributi dei clienti di Ethereum, è dimostrato dalla sua roadmap dinamica e dal processo EIP. Importanti svolte, come il passaggio da Proof of Work a Proof of Stake, sono state rese possibili da questo approccio cooperativo, che ha migliorato l’efficienza e la sostenibilità della rete.

La scalabilità e l’efficienza sono al centro delle recenti innovazioni, come l’hard fork di Dencun, che mira anche a gestire enormi quantità di dati creati e a ridurre i costi delle transazioni. Questi miglioramenti, che spaziano da account abstraction a proto-danksharding, mostrano uno sforzo concentrato per migliorare il protocollo Ethereum per un’esperienza utente più favorevole e una più ampia diffusione.

Domande Frequenti

Che cos'è la tabella di marcia di Ethereum?

La tabella di marcia di Ethereum è una fase di sviluppo del sistema che consiste in sei tappe ed è stata introdotta dal suo co-fondatore, Vitalik Buterin.

Quando è stato rilasciato l'aggiornamento Dencun?

L’aggiornamento Dencun è stato attivato nel marzo 2024.

Quando è stato lanciato Ethereum 2.0?

È stato lanciato nel dicembre 2020.

Qual è stato il prezzo massimo di Ethereum?

Il valore massimo di Ethereum è stato di 4.721,07 $.

Articoli recenti

How to integrate Bitcoin payment API
API di Pagamento Bitcoin: Come Sceglierle e Integrarle
Formazione 15.05.2024
PSP vs Payment Gateway: Which One is Best for You?
PSP vs Gateway di Pagamento: Quale Dovresti Integrare Nella Tua Attività?
Formazione 10.05.2024
Why Should You Accept Ethereum Payments in 2024?
Modi per Accettare Pagamenti in Ethereum nel 2024
Formazione 09.05.2024
Come Aggiungere Pagamenti in Bitcoin su un Sito
Formazione 06.05.2024