How to Transfer Bitcoin to Bank Account

Come Trasferire Bitcoin su un Conto Bancario in Semplici Passi

Reading time

Le criptovalute si sono diffuse su diversi siti web e piattaforme online, superando dubbi e incertezze dei loro primi anni. La finanza e le banche centralizzate si stanno orientando sempre più verso le piattaforme decentralizzate grazie alla loro utilità in prospettiva.

La crescente popolarità delle criptovalute ha portato alla nascita di diversi fornitori di servizi, come wallet di criptovalute, exchange decentralizzati e portali di pagamento. Questi sistemi consentono agli utenti di trasferire agevolmente i Bitcoin su un conto bancario e di effettuare varie transazioni. 

Pagare con Bitcoin può sembrare un’impresa ardua per i principianti o per gli utenti tradizionali, soprattutto per la presenza di più wallet digitali e monete virtuali. Per questo motivo, di seguito ti spiegheremo come trasferire Bitcoin su un conto bancario.

Punti Chiave

  1. Il trasferimento di Bitcoin su un conto bancario può avvenire tramite trasferimenti P2P o prelievi bancari su exchange di criptovalute.
  2. Le piattaforme di exchange decentralizzate e centralizzate supportano i trasferimenti di BTC con diverse commissioni di transazione e tempi di elaborazione.
  3. I trasferimenti peer-to-peer sono il modo più veloce e conveniente per scambiare BTC con denaro contante, ma comportano diversi rischi.
  4. Le banche e i sistemi di elaborazione centralizzati supportano sempre più spesso i conti in criptovalute, facilitando la custodia e lo scambio di criptovalute nello stesso conto bancario.

Comprendere le Transazioni in Criptovalute

Innanzitutto, spieghiamo le transazioni in criptovalute e come avvengono. Le transazioni decentralizzate utilizzano monete o token virtuali come Bitcoin ed Ethereum per inviare e ricevere denaro. 

Quando un soggetto avvia una transazione, il wallet del mittente comunica con la blockchain e distribuisce smart contract, che controllano se il wallet ha fondi sufficienti e se soddisfa gli standard di transazione definiti dalla blockchain.

Gli smart contract criptano quindi i fondi trasferiti utilizzando una chiave privata, nascondendo e proteggendo il trasferimento. Quindi, la transazione viene concatenata e aggiunta come nuovo blocco alla blockchain.

how crypto transactions happen

Nonostante ciò, quando si tratta di acquistare beni e servizi online su un sito o una piattaforma, le cose funzionano in modo leggermente diverso. Nella pagina di pagamento, l’utente seleziona la criptovaluta scelta e collega il proprio wallet per avviare la transazione. 

Il portale di pagamento nel sito web inizia a funzionare comunicando con il wallet del mittente e con la blockchain, che attiva gli smart contract e ripete il processo, come già detto.

Una volta che la transazione è stata registrata nella blockchain, il wallet del destinatario decifra il messaggio utilizzando la chiave pubblica di crittografia e vengono rilasciati i fondi nel wallet. 

Le transazioni in criptovalute avvengono istantaneamente e offrono un sistema di sicurezza elevato per trasferire fondi in tutto il mondo senza preoccuparsi dei tassi di cambio e delle commissioni bancarie.

Ruolo dei Wallet di Criptovalute nelle Transazioni su Blockchain

Uno dei componenti principali di ogni transazione su blockchain è il wallet di criptovalute, uno strumento online dove puoi conservare i tuoi asset digitali, come le monete cripto, i token e gli NFT.

I wallet di criptovalute affidabili sono protetti da frasi seed, 12-24 parole generate in modo casuale che gli utenti conservano e utilizzano ogni volta che vogliono collegare il wallet a una nuova piattaforma.

Ogni wallet digitale è contrassegnato da un indirizzo del wallet univoco, composto da un massimo di 60 caratteri, fatto che rende difficile memorizzarlo e indovinarlo per motivi di sicurezza. 

Al fine di trasferire le criptovalute su un conto bancario, puoi utilizzare i wallet di criptovalute centralizzati, che ti permettono di vendere criptovalute in cambio di denaro fiat e di prelevare sul tuo conto bancario.

La lunghezza di indirizzo del wallet di criptovalute rende estremamente difficile violarlo con la probabilità. Esistono 2¹⁶⁰ indirizzi di wallet possibili o 1, 461, 501, 637, 330, 902, 918, 203, 684, 832, 716, 283, 019, 655, 932, 542, 976 indirizzi di wallet possibili.

Fatti in Breve

Come Inviare Bitcoin da un Wallet di Criptovalute

Al fine a inviare BTC o altre criptovalute è necessario disporre di un account presso un wallet di criptovalute affidabile. Poi, hai bisogno dell’indirizzo del wallet del destinatario, che di solito è lungo 40 caratteri. 

Trova l’opzione di invio sul tuo wallet, inserisci l’indirizzo del portale del destinatario, seleziona la rete giusta e scegli l’importo e la valuta che vuoi inviare. In seguito, dovrai verificare la transazione e le tariffe del gas dall’app del tuo wallet per procedere con il pagamento.

Un’altra opzione è quella di scansionare il codice QR del wallet del destinatario per inserire l’importo della criptovaluta e inviarlo rapidamente.

Come Inviare Bitcoin con Trasferimento P2P

Innanzitutto, che cos’è un pagamento P2P? I pagamenti peer-to-peer sono reti che facilitano i trasferimenti diretti di criptovalute tra due parti senza l’utilizzo di un intermediario. Questo concetto rappresenta la principale nozione di blockchain e decentralizzazione, promuovendo transazioni dirette e istantanee. 

Le transazioni su blockchain sono peer-to-peer, fatto che significa che non vengono elaborate da un’autorità centrale come le banche e i fornitori di pagamenti.

Pertanto, i pagamenti P2P sono più veloci e convenienti perché non richiedono documentazione e altre implicazioni fiscali.

Peer-to-peer payments in the UK 2023

Come Trasferire Bitcoin su un Conto Bancario

Quando le criptovalute sono state introdotte per la prima volta, le banche centrali e le istituzioni finanziarie si sono opposte alla loro adozione a causa dei timori e delle incertezze sul loro potenziale e sui rischi per la sicurezza. Nonostante ciò, con i crescenti sviluppi del Web 3.0 e della tecnologia blockchain, le criptovalute sono diventate molto popolari su vari siti e piattaforme.

Oggi, molti operatori e fornitori di pagamenti centralizzati hanno iniziato ad adottare le tecnologie DeFi e ad accettare i trasferimenti di Bitcoin in un modo o nell’altro. Questo è dovuto anche alla crescente richiesta di utilizzare le criptovalute, sfruttandone la velocità e la sicurezza.

Scambiare le tue criptovalute tra il tuo wallet digitale e il tuo conto bancario è diventato più facile e può essere fatto in diversi modi.

Trasferimenti SWIFT vs. SEPA

Uno dei modi più comuni per scambiare criptovalute e denaro tradizionale è attraverso SWIFT (Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunications) e SEPA (Single Euro Payments Area), i protocolli più famosi per la comunicazione di informazioni e l’unificazione dei pagamenti in diverse regioni del mondo.

Gli exchange di criptovalute adottano questi due protocolli per consentire l’acquisto e la vendita di monete e token di criptovalute sulle loro piattaforme utilizzando denaro fiat, come USD o EUR. 

In questo modo, gli utenti possono utilizzare USD per acquistare Bitcoin, ad esempio. Inoltre, possono vendere i loro asset in criptovalute all’exchange e prelevare Bitcoin su un conto bancario. Questi strumenti sono chiamati crypto on-ramp e off-ramp, ovvero scambio bilaterale di criptovalute e denaro fiat.

Nota che alcuni wallet di criptovalute scambiano solo criptovalute con altre criptovalute e token. Pertanto, non puoi utilizzare denaro fiat per vendere o acquistare valute virtuali.

Trasferimento P2P

È possibile utilizzare il trasferimento peer-to-peer per scambiare Bitcoin sul tuo conto bancario. Questi trasferimenti diretti non richiedono l’utilizzo di un servizio intermedio come le banche centrali o le piattaforme, fatto che li rende diretti e più veloci.

I trasferimenti P2P sono anche più facili da gestire perché non richiedono la presentazione di documenti o lunghe procedure. Tutto ciò che devi fare è trovare un’entità interessata ad acquistare i tuoi asset digitali.

Le piattaforme decentralizzate offrono un exchange di criptovalute peer-to-peer per chi vuole comprare e vendere criptovalute utilizzando denaro fiat. Nel mercato P2P puoi trovare diversi partecipanti con valute selezionate che accettano a un determinato prezzo. 

Una volta trovato un acquirente interessato, offri le tue disponibilità in Bitcoin e proponi l’acquisto di BTC a un determinato prezzo. Una volta accettato, potrai inviare le tue valute virtuali e ricevere in cambio denaro fiat. 

È più facile acquistare criptovalute tramite P2P. Nonostante ciò, c’è il rischio di essere vittima di una frode se l’altra persona non ti invia il denaro promesso o subisce ritardi nel ricevere i tuoi fondi.

risks of peer to peer payments

Banche di Criptovalute

Le banche centrali e di investimento hanno iniziato ad adottare le criptovalute e gli strumenti del Web 3.0 grazie alle tecnologie avanzate in questo settore e alla crescente richiesta di trasferire denaro utilizzando BTC, ETH e altre monete virtuali.

Banche d’investimento famose come Morgan Stanley e sistemi di pagamento centralizzati come PayPal hanno iniziato ad accettare le criptovalute come metodo di pagamento e strumento di trading. Questo avviene dopo circa un decennio di abbandono di queste opzioni di pagamento e di sfiducia nelle loro potenzialità e nei loro casi d’uso.

Morgan Stanley ha creato un dealing desk per criptovalute che consente agli utenti di acquistare e vendere più valute digitali e di conservarle, permettendo ai clienti di gestire le loro partecipazioni in fiat e criptovalute in un unico account e incentivando l’uso del denaro digitale.

PayPal ha aggiunto le principali criptovalute ai suoi metodi di pagamento, consentendo agli utenti di alcuni mercati di inviare e ricevere BTC, ETH, LTE, BCH e il loro token nativo, PYUSD.

Inoltre, le banche digitali dedicate, come Revolut, sono state fondate per concentrarsi sui pagamenti online e sul denaro virtuale, consentendo agli utenti di trasferire criptovalute e denaro convenzionale.

Migliori Banche Compatibili con Criptovalute

Il rapido sviluppo delle criptovalute e la crescente richiesta di pagare e commerciare con Bitcoin spingono le banche tradizionali ad adattarsi ai cambiamenti più recenti, portando alla nascita di banche compatibili con criptovalute.

  • FV Bank: FV Bank offre conti bancari in criptovalute per privati e aziende, incorporando pagamenti in BTC fluidi tramite carte di debito in criptovaluta.
  • JPMorgan Chase: nel 2019, JPMorgan Chase ha adottato servizi di criptovaluta, consentendo agli account di scambiare criptovaluta e denaro fiat oltre a negoziare vari asset digitali.
  • BankProv: Provident Bank è un istituto finanziario che si occupa di servizi di criptovaluta, come la gestione di asset e fondi digitali, e di un rapido scambio tra denaro virtuale e denaro fiat per business e privati.

Passi per Prelevare Bitcoin su un Conto Bancario

Esistono diversi modi per trasferire criptovalute sul tuo conto bancario, ma l’utilizzo di un exchange per vendere i tuoi asset di criptovalute è il modo più comune e più semplice. Hai solo bisogno di un wallet di criptovalute e di fondi digitali per fare quanto segue.

How to withdraw Bitcoin to bank account

1. Trovare una Piattaforma di Exchange di Criptovalute Affidabile

Il primo passo è quello di fare una ricerca sul mercato per selezionare la piattaforma di criptovalute più adatta a supportare la criptovaluta che hai nel tuo wallet e la valuta fiat con cui vuoi scambiarla. 

Controlla le recensioni dell’exchange per scoprire se si tratta di un sito legittimo e se i tuoi fondi saranno al sicuro. Inoltre, controlla le misure di sicurezza della piattaforma, assicurati che non ci siano commissioni nascoste e scopri quanto tempo impiega un trasferimento di criptovalute.

Registra il tuo account presso l’exchange scelto, segui i passaggi suggeriti, come le procedure KYC e AML, e invia ulteriori documenti per verificare il tuo account.

2. Inviare BTC all’Exchange

L’obiettivo è quello di trasferire le criptovalute dal tuo wallet all’exchange e venderle in cambio di denaro fiat che potrai ritirare su conti bancari tradizionali.

Una volta che il processo di verifica è stato completato e il tuo account è pronto, devi trovare l’opzione di deposito o trasferimento, che ti permette di inviare monete virtuali dal tuo wallet al tuo account sull’exchange. Trova l’indirizzo del wallet dell’exchange designato per il tuo account e invia Bitcoin al tuo nuovo account.

In alternativa, se non disponi di criptovalute nel tuo wallet, puoi acquistarle direttamente dalla piattaforma di exchange. Trova l’opzione per aggiungere o acquistare Bitcoin e controlla i metodi di pagamento offerti, come le carte di credito/debito. Seleziona la quantità di Bitcoin che vuoi trasferire/acquistare e questa apparirà sul tuo account appena creato.

top crypto exchange platforms

3. Vendere i Fondi in Criptovalute

Una volta che hai della criptovaluta nel tuo account, devi venderla al mercato in cambio di USD, EUR o qualsiasi altra valuta tu voglia.

Trova l’opzione per vendere o scambiare le tue proprietà digitali per vendere i BTC che possiedi. Assicurati che l’exchange supporti la coppia o le coppie di trading che stai cercando, come BTC/USD o BTC/EUR, e controlla il tasso di cambio offerto.

Esegui l’ordine di vendita e in breve tempo avrai il denaro sul tuo account.

4. Prelevare sul Conto Bancario

L’ultimo passo consiste nel prelevare il denaro dal tuo account sull’exchange al tuo conto/carta bancaria. Questo passaggio richiede l’aggiunta dei tuoi dati bancari, come il numero IBAN o il codice SWIFT/BIC, a seconda che tu stia utilizzando i trasferimenti SEPA o SWIFT. 

Se hai più di un conto bancario, verifica quale di questi supporta tempi di prelievo più rapidi e commissioni di prelievo più basse.

Trova le opzioni per prelevare il tuo denaro fiat dalla piattaforma di exchange e seleziona le coordinate bancarie appena aggiunte: il denaro verrà trasferito sul tuo conto. I tempi di elaborazione e le commissioni di exchange variano a seconda delle piattaforme e dell’opzione di pagamento scelta.

Migliori Pratiche di Sicurezza sugli Exchange di Criptovalute

L’invio di criptovalute sul tuo conto bancario è un processo di trasferimento senza problemi. Nonostante ciò, esiste un certo rischio associato all’esecuzione online, soprattutto alla luce delle varie minacce informatiche e dei cripto hack ogni anno, che rubano miliardi di dollari dai wallet degli utenti.

Crypto hacks stolen money

Ecco alcune buone pratiche di sicurezza che devi seguire per garantire la sicurezza dei tuoi asset in criptovaluta.

  • Scegliere un wallet sicuro: i wallet di criptovalute sono uno dei principali obiettivi degli hacker, che tracciano le transazioni e cercano di violare la crittografia a chiave privata per reindirizzare la transazione verso di loro. Assicurati che il fornitore del wallet utilizzi i protocolli più sicuri, come ad esempio elaborazione in batch e prove zero-knowledge.
  • Proteggi le tue chiavi private: le chiavi private danno accesso al tuo wallet e alle transazioni. Se utilizzi un wallet hardware o cartaceo, assicurati che nessuno vi abbia accesso e conservalo in un luogo altamente sicuro. Se utilizzi wallet online, assicurati che le tue frasi iniziali non siano compromesse e applica misure di sicurezza aggiuntive come l’autenticazione a due fattori e le impronte digitali.
  • Non sottovalutare il potere delle password forti: gli hacker utilizzano algoritmi sofisticati e probabilità per indovinare le password. Quindi, assicurati di utilizzare una password forte che non includa i tuoi dati personali e cambiala di tanto in tanto.

Conclusione

Scambiare Bitcoin con valuta fiat non è mai stato così facile; con l’adozione di criptovalute e token virtuali da parte di sempre più piattaforme e siti web, il processo è diventato più semplice.

A differenza dei tempi passati, quando le transazioni e le piattaforme web DeFi erano limitate, ora anche i neofiti che non sanno come trasferire Bitcoin su un conto bancario possono farlo con processi semplificati e strumenti facili da usare.

I possessori di criptovalute possono utilizzare le piattaforme di scambio per trasferire e prelevare BTC su un conto bancario utilizzando le transazioni SEPA e SWIFT, oppure utilizzare le reti peer-to-peer e trovare persone interessate a scambiare criptovalute con moneta fiat.

Nonostante ciò, questi trasferimenti devono essere effettuati con cautela a causa dei crescenti rischi di sicurezza informatica legati alla decentralizzazione. Pertanto, utilizza i wallet di criptovalute più adatti e sicuri, proteggi i tuoi fondi utilizzando password forti e tieni le chiavi private e i dati fuori dalla portata di tutti.

Domande Frequenti

Posso trasferire denaro da Bitcoin al mio conto bancario?

Sì, devi trovare una piattaforma di exchange che supporti le valute fiat, come USD, EUR o altre valute a tua scelta. Compra BTC dall’exchange o trasferiscilo se lo possiedi nel tuo wallet di criptovalute, poi vendi BTC in valuta fiat e preleva l’importo sul tuo conto bancario.

Come vendere Bitcoin per denaro contante?

Trova un exchange di criptovalute che supporti i trasferimenti di denaro fiat. Trasferisci il tuo BTC dal wallet all’exchange, quindi scambia BTC/EUR o BTC/USD. Puoi anche utilizzare gli sportelli bancomat Bitcoin per incassare denaro utilizzando gli scanner dei wallet.

Qual è il modo migliore per trasferire Bitcoin?

L’utilizzo delle reti P2P è un modo comune e veloce per trasferire BTC, che supporta le transazioni dirette tra due parti previo accordo. Nonostante ciò, può comportare dei rischi per la sicurezza. Pertanto, assicurati dell’affidabilità della controparte con cui stai scambiando Bitcoin.

Dopo quanto tempo dalla vendita di Bitcoin posso incassare?

I tempi di elaborazione dipendono dal metodo utilizzato. I trasferimenti peer-to-peer sono istantanei e puoi ricevere il denaro subito dopo il trasferimento dei Bitcoin. Se invece utilizzi i bonifici bancari SEPA/SWIFT, i tempi possono variare da un giorno all’altro, fino a due giorni lavorativi.

Articoli recenti

B2BinPay at Finance Magnates Africa Summit 2024
B2BinPay is Bound for Finance Magnates Africa Summit 2024
16.02.2024
Crypto Expo Dubai 2024
B2BinPay To Present at Crypto Expo Dubai 2024
15.02.2024
B2BinPay v19, Instant Swaps and Expanding Blockchain Support
B2BinPay v19 è Qui, Swap Istantanei e Più Supporto di Blockchain
How Wrapping Coins Solves a Cross-Chain Problem
Come il Wrapping delle Monete Risolve il Problema del Cross-Chain
Formazione 13.02.2024