How to Get A BTC Wallet Address: Comprehensive Guide

Come Ottenere un Indirizzo di Wallet in BTC e Perché Ti Serve

Reading time

La crescente domanda di opzioni di spesa, swap di criptovalute e stoccaggio ha portato alla nascita di numerosi exchange e fornitori di wallet. Un wallet di criptovalute, in genere un portafoglio software o un dispositivo fisico, gestisce le disponibilità degli utenti sulla blockchain e ha un indirizzo alfanumerico per inviare e ricevere criptovalute in modo sicuro. Questi indirizzi, simili agli indirizzi email, identificano il wallet come indirizzo di invio durante i pagamenti in criptovaluta.

Quindi, che cos’è un indirizzo di wallet e come ottenere un indirizzo di wallet in BTC? Scoprilo nell’articolo.

Punti Chiave

  1. Un wallet di criptovalute serve a conservare e gestire i tuoi fondi digitali.
  2. Gli indirizzi dei wallet possono essere di diversi tipi, come Legacy, Taproot o SegWit.
  3. L’ottenimento dell’indirizzo di un wallet in Bitcoin dipende dal tipo di wallet specifico, ma i principi base sono comuni a qualsiasi applicazione di wallet.

Che Cos’è un Wallet per i Tuoi BTC?

Un wallet di criptovalute è un software o un hardware utilizzato per gestire i fondi sulla blockchain, facilitando le transazioni come la spesa, l’invio o la ricezione di denaro virtuale. Un wallet in BTC è come un account bancario digitale che permette agli utenti di gestire i propri Bitcoin. Avere un wallet dà agli utenti il controllo sui loro asset digitali, ma comporta anche la responsabilità di proteggerli. 

I Bitcoin non vengono memorizzati nel wallet ma sulla blockchain, un registro digitale che memorizza tutti i saldi e le transazioni. Grazie a un wallet, gli utenti possono dimostrare che alcune monete appartengono a loro, consentendo loro di gestirle e inviarle, in modo simile al prelievo di denaro da un bancomat.

Un wallet di criptovalute è uno strumento che consente agli utenti di interagire con la blockchain. Funge da intermediario tra un utente e le sue criptovalute. Tutti i wallet hanno delle chiavi, necessarie per accedere agli asset di criptovaluta dell’utente. 

Una chiave pubblica, come il numero di un conto bancario, può essere condivisa con chiunque voglia inviare criptovalute, mentre una chiave privata, come il codice PIN di un conto bancario, deve essere salvaguardata con attenzione. Quando un utente vuole inviare criptovalute, inserisce la chiave pubblica del wallet di destinazione e l’importo desiderato. Quando un utente vuole ricevere criptovalute, la transazione deve essere firmata utilizzando la chiave privata, a seconda del tipo di wallet.

Quale Wallet in BTC Dovresti Scegliere?

Esistono vari tipi di wallet, come web wallet online facili da usare e wallet hardware più complessi. 

Fondamentalmente, possono essere suddivisi in tre gruppi: supporto, connettività e custodia.

In termini di supporto, i wallet bitcoin possono essere classificati in software, paper e hardware. Un wallet software è un programma per computer o un’applicazione mobile che contiene le chiavi private online e si connette alla rete BTC attraverso nodi fidati, servizi centralizzati o nodi stessi. Esistono tre tipi: desktop, mobile e web. 

Wallet types in terms of medium

Un wallet hardware è un piccolo dispositivo portatile che mantiene le chiavi private isolate da internet, garantendo una maggiore sicurezza, ma è complicato e costoso. I paper wallet vengono creati scaricando un software ed eseguendolo offline per generare una coppia di chiavi pubbliche/private.

In termini di connettività, i wallet possono essere cold o hot. Gli hot wallet sono accessibili tramite Internet o un browser web su un dispositivo mobile dotato di connettività Internet. I cold wallet non dispongono di connettività Internet e sono impossibili da hackerare online. Un hacker dovrebbe rubare il dispositivo per accedervi fisicamente.

Wallet types in terms of connectivity

I wallet di criptovalute sono classificati in base alla custodia in custodial se controllati da entità centrali come CEXs, permettendo agli utenti di accedere ai loro contenuti tramite un’interfaccia web. Nonostante ciò, i wallet custodiali comportano il rischio di hackeraggio o di perdita di tutte le criptovalute. 

I wallet non custodial danno agli utenti il pieno controllo dei loro fondi e delle loro chiavi private o seed phrase ma anche la responsabilità della propria sicurezza. Non ci sono terze parti o custodi per tenere al sicuro le criptovalute. Perdere o dimenticare la chiave o la seed phrase comporta l’impossibilità di accedere alle criptovalute.

Che Cos’è un Indirizzo di Wallet in Bitcoin?

I wallet blockchain hanno due tipi di chiavi: quelle pubbliche, che sono come i numeri di account, e quelle private, che permettono di accedere ai fondi in criptovalute.  

L’indirizzo di un wallet per Bitcoin è una stringa di caratteri generata in modo casuale utilizzata per ricevere le transazioni in un wallet della blockchain. Si tratta di una versione con hash della chiave pubblica, che viene utilizzata per inviare le transazioni al wallet. Il proprietario del wallet può generare un indirizzo in qualsiasi momento.

Al fine di ricevere Bitcoin, gli utenti selezionano la criptovaluta desiderata e il wallet esegue un hashtag della sua chiave pubblica per Bitcoin. In questo modo si crea un indirizzo di wallet per criptovalute che può essere condiviso con chiunque voglia inviare Bitcoin. In alternativa, gli utenti possono inviare direttamente Bitcoin, perché la maggior parte degli exchange di criptovalute lo conserva nei propri wallet. 

Gli indirizzi dei wallet possono cambiare ogni volta che viene generato un nuovo indirizzo, a seconda della criptovaluta. Quando si parla di Bitcoin, ogni indirizzo è unico, mentre ETH e alcune altre monete non applicano modifiche.

Condividere il tuo indirizzo Bitcoin con amici, parenti o colleghi è assolutamente sicuro, perché i tuoi fondi non possono essere rubati utilizzando solo il tuo indirizzo; è necessaria anche la tua chiave privata, quindi è fondamentale non condividerla mai, perché permette a chiunque di accedere all’account e rubare la valuta virtuale. Inoltre, chiunque conosca il tuo indirizzo Bitcoin può tenere traccia del tuo saldo e delle tue transazioni attraverso il Bitcoin block explorer. 

Tipi di Indirizzi

Le diverse reti utilizzano convenzioni uniche per la generazione degli indirizzi dei wallet, che permettono di identificare rapidamente la criptovaluta utilizzata. Ad esempio, gli indirizzi Bitcoin iniziano con 1, 3 o bc1, mentre gli indirizzi ETH iniziano con 0x e sono lunghi 40 caratteri. 

Esistono quattro tipi più comuni di indirizzi di wallet Bitcoin: Segwit, Legacy, Compatibility e Taproot.

SegWit

Gli indirizzi SegWit, a partire da bc1q, sono utilizzati per limitare l’archiviazione delle informazioni e ridurre le commissioni non mantenendo le firme e gli script all’interno della transazione. Ciò consente di risparmiare il 16% rispetto agli indirizzi P2SH e il 38% rispetto agli indirizzi tradizionali, fatto che rende questo tipo di indirizzo lo standard più utilizzato.

SegWit address example

Legacy

Gli indirizzi Legacy, che iniziano con 1, sono meno popolari a causa delle grandi transazioni. Questi indirizzi, chiamati anche P2PKH, erano l’unico modo per creare indirizzi al momento del lancio di Bitcoin nel 2009. Erano l’hash da chiave pubblica a chiave privata, tipo più costoso. 

Legacy address example

Al giorno d’oggi, la maggior parte degli utenti utilizza questi indirizzi solo se i loro vecchi wallet non sono compatibili con gli indirizzi più recenti. Per tutti gli altri casi si utilizzano altri tipi di indirizzi.

Compatibility

Gli indirizzi Pay-to-Script-Hash (P2SH) o Compatibility abilitano funzionalità specifiche, come la richiesta di più firme digitali prima che una transazione sia autorizzata. 

Compatibility address example

Questi indirizzi iniziano con 3 e non sono l’hash della chiave pubblica ma uno script con condizioni di spesa nascoste. Gli indirizzi P2SH possono utilizzare SegWit per risparmiare sulle commissioni di transazione e sono circa il 26% più economici rispetto all’utilizzo di un wallet con indirizzi tradizionali. Questo script consente di effettuare transazioni più efficienti e sicure.

Taproot

Gli indirizzi Taproot o BC1P, che iniziano con bc1p, offrono una maggiore privacy e sbloccano le funzionalità degli smart contract.

An Example of a Taproot Address

Gli indirizzi Taproot non sono ancora molto diffusi, ma la rete BTC ha eseguito un soft fork nel mese di novembre 2021, abilitando funzionalità di smart contract e una maggiore privacy. 

Le transazioni Taproot sono leggermente più grandi di quelle native SegWit ma più piccole degli indirizzi Legacy grazie alle chiavi pubbliche. Risparmiano spazio per le transazioni complesse e sono più economiche rispetto a SegWit, fatto che le rende una scelta adatta per le basse commissioni di rete e le alte commissioni.

Indirizzi di Ethereum

Gli indirizzi della blockchain ETH, che iniziano con “0x” e sono composti da 40 caratteri, possono essere resi leggibili utilizzando servizi come Unstoppable Domains per creare un alias riconoscibile per l’indirizzo di un wallet ERC-20, applicato ad ETH e ad altri token ERC-20.

Ethereum address example

Come Ottenere un Indirizzo di Wallet in BTC

L’individuazione dell’indirizzo del tuo portafoglio dipende dall’esatto portafoglio che utilizzi, ma il concetto di base è praticamente lo stesso per qualsiasi fornitore di wallet. Scopriamo quindi come ottenere l’indirizzo di un wallet BTC.

Al fine di ottenere un indirizzo in Bitcoin, devi creare un wallet per Bitcoin. Per creare un nuovo indirizzo Bitcoin, apri il tuo wallet e seleziona l’opzione “Indirizzi”. Il wallet genererà un nuovo indirizzo, in genere una stringa di lettere e numeri. Questo indirizzo può essere condiviso con il mittente o utilizzato per scopi diversi. È possibile creare più indirizzi per separare le transazioni o per separare le transazioni per scopi diversi.

Ad esempio, per trovare un indirizzo univoco del wallet di Coinbase, accedi al tuo account e vai su Indirizzi di criptovaluta. Seleziona quindi una criptovaluta specifica dall’elenco degli asset negoziabili e visualizza il codice QR o copia l’indirizzo. Puoi anche aggiungere un’etichetta alla visualizzazione del codice QR. 

Nell’app mobile, tocca Ricevi e seleziona l’asset che vuoi ricevere. Il codice QR e l’indirizzo verranno visualizzati e potrai scansionare o incorporare il codice nel tuo sito web. 

Copia l’indirizzo o firma un messaggio con esso. È possibile associare più indirizzi a un singolo asset in criptovalute, purché siano del tipo corretto per la criptovaluta.

Considerazioni Finali

I tipi di indirizzo Bitcoin sono fondamentali nell’ecosistema delle criptovalute. L’architettura di Bitcoin consente di inviare fondi da tipi di indirizzi più recenti, come Taproot, a formati più vecchi, come gli indirizzi Legacy. Ogni tipo rappresenta un capitolo unico nell’evoluzione del Bitcoin e la comprensione di questi tipi di indirizzo e la conoscenza di come ottenere un indirizzo di wallet in BTC aiutano gli utenti a navigare con sicurezza nel mondo in continua evoluzione delle monete digitali.

Articoli recenti

How to integrate Bitcoin payment API
API di Pagamento Bitcoin: Come Sceglierle e Integrarle
Formazione 15.05.2024
PSP vs Payment Gateway: Which One is Best for You?
PSP vs Gateway di Pagamento: Quale Dovresti Integrare Nella Tua Attività?
Formazione 10.05.2024
Why Should You Accept Ethereum Payments in 2024?
Modi per Accettare Pagamenti in Ethereum nel 2024
Formazione 09.05.2024
Come Aggiungere Pagamenti in Bitcoin su un Sito
Formazione 06.05.2024