How to choose a crypto wallet

Come scegliere un portafoglio di criptovalute – Il modo migliore per conservare le tue criptovalute

Reading time

Come nuova valuta digitale che può essere scambiata online grazie alla tecnologia blockchain, le criptovalute sono nate come una comoda alternativa ai portafogli tradizionali e ai depositi fisici.

Insieme al debutto delle criptovalute, sono stati resi possibili una serie di progressi tecnici che ne hanno migliorato la funzionalità e hanno reso più semplici le operazioni delle piattaforme decentralizzate. I portafogli virtuali per le criptovalute sono essenziali per questo ecosistema, in cui è possibile conservare il proprio denaro digitale e interagire con le diverse blockchain.

Tuttavia, ne esistono diversi tipi che servono a scopi diversi e utilizzano tecnologie differenti. Quindi, come scegliere un portafoglio di criptovalute adatto alle tue esigenze e come utilizzarlo? Di seguito risponderemo a queste domande.

Punti Chiave

  1. I portafogli di criptovalute conservano il tuo denaro e i tuoi beni digitali ed effettuano transazioni con altri utenti.
  2. La sicurezza è la priorità assoluta quando si sceglie un portafoglio di criptovalute perché diversi attacchi hacker hanno preso di mira questi strumenti.
  3. I portafogli freddi e caldi sono due tipi di criptovalute, in cui le chiavi private vengono memorizzate su dispositivi fisici o piattaforme online.
  4. Diversi fattori determinano il miglior fornitore di portafogli, come la sicurezza, la compatibilità, l’usabilità e le opzioni di integrazione.

Comprendere i portafogli di criptovalute

I portafogli di criptovalute sono strumenti decentralizzati in cui puoi conservare i tuoi beni digitali e le tue criptovalute e tramite i quali puoi inviare denaro ad altri utenti grazie alle transazioni peer-to-peer. Quando ti iscrivi a un portafoglio, ricevi un indirizzo generato sistematicamente, che puoi condividere per ricevere pagamenti.

Un indirizzo di un portafoglio crittografico è composto da 26-60 caratteri, tra lettere e numeri, il che rende la loro memorizzazione impegnativa per utenti e hacker. Soprattutto per gli hacker di crittografia che utilizzano algoritmi per indovinare le tue credenziali, avere un indirizzo di portafoglio di 60 cifre rende il loro lavoro quasi impossibile.

Per avviare un pagamento in criptovaluta, inserisci l’indirizzo del portafoglio del destinatario e inserisci l’importo che vuoi trasferire. Alcuni portafogli utilizzano un codice QR che riporta l’indirizzo, che puoi scansionare per selezionare l’importo e inviare rapidamente il denaro.

In realtà, quando possiedi delle criptovalute nel tuo portafoglio, nella maggior parte dei casi non sei il proprietario del portafoglio, ma ti viene concesso l’accesso all’interazione con il tuo denaro virtuale utilizzando la piattaforma del fornitore del portafoglio.

Quindi, quando invii i pagamenti, utilizzi una chiave privata che autentica la tua proprietà e ti permette di effettuare operazioni sul portafoglio, come pagamenti e altre attività.

Una volta che un utente avvia una transazione di criptovaluta, la chiave privata cripta il pagamento in un messaggio che viene trasmesso alla blockchain. Una volta che i nodi di convalida approvano la transazione, il portafoglio del destinatario decifra il messaggio e rilascia i fondi.

crypto wallet private key

Tipi di portafogli di criptovalute

I fondamenti di questi portafogli sono piuttosto semplici. Tuttavia, i recenti sviluppi dei portafogli di criptovalute hanno visto vari tipi di portafogli che funzionano in modo diverso, di cui parleremo qui di seguito.

Hot Wallets

I portafogli di criptovalute sono archivi online in cui si trovano le tue monete e i tuoi token, a cui puoi accedere utilizzando un provider di portafogli di criptovalute. I portafogli software sono i più utilizzati per memorizzare, trasferire e interagire con la blockchain ed emettere pagamenti in criptovaluta.

I principianti e coloro che effettuano regolarmente transazioni decentralizzate preferiscono utilizzare un hot wallet online perché è più facile da usare e vi si può accedere in pochi secondi. Tuttavia, conservare i tuoi beni digitali online li rende vulnerabili agli hack e agli attacchi di criptovaluta.

Quindi, i portafogli di criptovalute decentralizzati online incorporano misure di sicurezza all’avanguardia per salvaguardare i tuoi fondi e proteggere i portafogli degli utenti. Questi portafogli sono protetti da chiavi private e pubbliche integrate nella struttura del fornitore e vengono impiegati ogni volta che un utente avvia un trasferimento dal proprio portafoglio.

Il primo portafoglio di criptovalute è stato fondato nel 2009 da Satoshi Nakamoto, il fondatore dell’intero sistema blockchain e del Bitcoin, dove per interagire con il portafoglio era necessario scaricare l’intera storia della blockchain del BTC.

Fatti in breve

Cold Wallets

I beni crittografici possono essere accumulati anche in depositi fisici o prove tangibili di proprietà, come documenti e hardware chiamati cold wallet. Un portafoglio crittografico cartaceo è un pezzo di carta, come un certificato o una carta, che contiene le chiavi private e pubbliche dei tuoi beni digitali.

Come abbiamo già detto, possedere le criptovalute nei portafogli significa possedere le chiavi di crittografia che ti permettono di accedere alle tue criptovalute e ai NFT. Per questo motivo, le chiavi di crittografia sono stampate su portafogli cartacei con un codice QR scansionabile utilizzato per le transazioni rapide. 

Questo tipo di cold storage è considerato il più sicuro perché tutto ciò che devi fare è conservare il portafoglio cartaceo in un luogo sicuro dove gli hacker di criptovalute non possono raggiungerlo fisicamente.

L’altro tipo è un dispositivo hardware, come una chiavetta USB, che può essere collegato al tuo computer. Questi gadget contengono le chiavi private che criptano le tue criptovalute e vengono utilizzate solo premendo un pulsante sul portafogli-hardware, rendendo impossibile agli hacker l’accesso al tuo wallet.

L’utilizzo dei migliori portafogli di criptovalute con cold storage può garantire quasi il 100% di protezione dagli attacchi informatici e dagli hacker, perché sono portatili e non sono disponibili su internet, lontani dalle mani di tutti gli altri.

Tuttavia, anche il miglior portafoglio di criptovalute con il più solido sistema di sicurezza è soggetto a minacce di hacking e alla possibilità di esporre fondi e portafogli a bot fraudolenti. Pertanto, la pratica migliore è quella di utilizzare un mix di cold e hot wallet ed evitare di avere somme ingenti in un unico wallet.

types of crypto wallets

Come si differenzia un Exchange di criptovalute da un portafoglio di criptovalute?

Esiste una netta distinzione tra i portafogli di criptovalute e gli exchange in termini di servizi offerti. Le criptovalute, come monete, token e NFT, sono conservate in portafogli digitali decentralizzati. Ogni portafoglio ha un indirizzo unico che può essere utilizzato per avviare le transazioni. 

Al contrario, i mercati decentralizzati noti come borse di criptovalute facilitano l’acquisto e la vendita di varie valute digitali e token. Dopo aver collegato i loro portafogli, gli utenti possono scambiare molti beni elencati su questi siti. Gli scambi possono essere classificati come centralizzati o decentralizzati, a seconda di come vengono controllate le chiavi private e di come vengono gestite le attività.

Gli exchange centralizzati, come Binance e Coinbase, gestiscono le transazioni mettendo le chiavi private in rete e fungendo da intermediari. Le transazioni peer-to-peer alimentate da exchange decentralizzati, come Uniswap e Pancakeswap, eliminano la necessità di rinunciare al controllo della chiave privata del tuo portafoglio.

how crypto trading works

Fattori da considerare quando si crea un portafoglio crittografico

Gli utenti hanno varie possibilità di scelta perché diversi fornitori di wallet offrono servizi simili. Pertanto, alcuni criteri sono fondamentali per sapere come aprire un wallet di criptovalute.

Sicurezza

La sicurezza del wallet è la priorità più importante nella scelta del tuo portafoglio decentralizzato, perché tutti i tuoi beni digitali e il tuo denaro sono accumulati lì e non vuoi che il tuo deposito sia vulnerabile ad attacchi o frodi informatiche.

La finanza decentralizzata e i portafogli online sono da anni nel mirino degli hacker di criptovalute, che hanno rubato milioni di dollari. Pertanto, è importante verificare le caratteristiche di sicurezza del portafoglio, la struttura dei smart contracts e l’interazione con la blockchain.

Controllare lo storico delle violazioni e degli hack del wallet è utile anche per sapere se il software crypto wallet è affidabile. Inoltre, controlla se il portafoglio è custodiale o non custodiale, determinando dove vengono conservate le tue monete.

Utilizzo

I wallet di criptovalute possono essere complicati per i nuovi utenti e per i principianti, e la loro interfaccia può risultare eccessiva. Per questo motivo, scegli un portafoglio software con un’interfaccia facile da usare e con un layout e caratteristiche cristalline.

Inoltre, controlla se è disponibile un’app per il wallet. Le app rendono più facile leggere i dettagli del deposito e avviare le transazioni senza dover cambiare finestra e scheda.

Avere un wallet facile da usare è importante per capire il flusso delle transazioni senza inserire dati sbagliati. L’utilizzo di un wallet hardware può essere classificato come più semplice rispetto a quello online perché comporta interazioni e interferenze minime da parte dell’utente.

Compatibilità

Oltre ad avere il wallet più sicuro, è fondamentale avere un wallet utile con varie integrazioni e inserzioni. Verifica se il portafoglio supporta le criptovalute a cui sei interessato e quante monete puoi memorizzare. I diversi portafogli interagiscono in modo diverso con le blockchain, determinando le tariffe e la facilità di condurre le transazioni.

Verifica se puoi integrare il tuo wallet con diversi exchange, piattaforme Web 3.0 decentralizzate e giochi di criptovalute, che ti permettono di utilizzare il tuo denaro digitale senza problemi e di interagire nell’ecosistema decentralizzato.

crypto wallet integration

Chiavi private

Le chiavi private sono la via d’accesso al tuo portafoglio e al tuo denaro in criptovaluta. Per questo motivo, è fondamentale conservarle in un luogo sicuro, sia che si utilizzi un cold o un hot wallet. Proteggere le chiavi private utilizzando un portafoglio a freddo è più facile perché puoi conservare fisicamente il dispositivo USB o il certificato cartaceo in un luogo sicuro come una cassetta di sicurezza o un posto raggiungibile.

D’altra parte, l’utilizzo di wallet online è più rischioso perché le tue informazioni e le tue chiavi sono memorizzate su portafogli e piattaforme web. Pertanto, scegli portafogli che incorporano l’autenticazione a due fattori e altre misure di sicurezza che non facilitano l’accesso alle tue chiavi private.

Struttura tariffaria

Diversi wallet interagiscono in modo diverso con la blockchain e hanno varie strutture di commissioni. I migliori portafogli di criptovalute sono dotati di interazioni cross-chain, che analizzano diverse blockchain e reti per ottenere le commissioni più basse possibili ad alta velocità.

Alcuni wallet hanno strutture di commissioni preimpostate per diverse velocità di transazione. Ad esempio, se vuoi velocizzare il trasferimento, devi pagare di più, mentre puoi scegliere commissioni più basse, ma la transazione richiederà più tempo per essere regolata.

Come scegliere un wallet di criptovalute

La scelta di un wallet di criptovalute è un passo cruciale perché devi considerare molti criteri e misure per salvaguardare i tuoi beni e soldi virtuali. Ecco quindi come puoi configurare un wallet di criptovalute.

choosing a crypto wallet

Stabilisci le tue aspettative

Comprendi come funzionano i wallet di criptovalute e stabilisci quali sono gli obiettivi di possederne uno. Scegli l’uso del wallet, se lo vuoi per uso personale o lavorativo, quali monete cripto vuoi conservare e quante ne vuoi conservare. Questi fattori ti aiuteranno a predeterminare i tuoi requisiti nella ricerca del wallet giusto.

Verifica i problemi di compatibilità

Scopri se il wallet ha un’applicazione mobile ed è compatibile con i tuoi dispositivi. Controlla il processo di transazione e scopri come avviare le transazioni senza problemi e senza passare da un’applicazione all’altra.

Esamina il wallet

Guarda le recensioni e i feedback sul wallet, che possono darti un’idea di cosa puoi aspettarti e del livello di servizio del fornitore. Puoi anche verificare se il sistema di wallet ha una storia di violazioni o di hackeraggi online.

Vedi le caratteristiche di sicurezza

Verifica se il wallet è dotato di varie misure di sicurezza come 2FA, frasi di seed, accesso con l’impronta digitale, password una tantum e altre misure che proteggono i tuoi beni in criptovaluta.

Come impostare un wallet di criptovaluta

Una volta che hai imparato abbastanza sui wallet decentralizzati e sul loro funzionamento, crearne uno diventa più facile. Tuttavia, i passi da seguire possono variare in base alle tue esigenze di wallet.

  • Trova un provider di crypto wallet come B2BinPay, Coinbase o Binance, che offre l’ambiente migliore e più sicuro per conservare, trasferire e pagare con le criptovalute. Registra il tuo account e imposta il tuo profilo sul sito web o sulla piattaforma del fornitore.
  • Salva le frasi di seed generate dal wallet. Al momento della prima registrazione, il crypto wallet ti presenterà una frase segreta unica, “frasi di seed”, composta da 12-24 parole. Dovrai inserire nuovamente queste parole e salvarle in un luogo sicuro. Proteggere queste parole è fondamentale perché ti garantiscono l’accesso al tuo wallet e la loro compromissione può farti perdere l’accesso ai tuoi fondi.
  • Imposta l’accesso di sicurezza al tuo wallet, come l’autenticazione a due fattori, il Face ID o l’accesso tramite impronta digitale sull’app mobile. Queste misure sono fondamentali per salvaguardare le tue criptovalute.
  • Collega il tuo wallet agli exchange e alle piattaforme decentralizzate se vuoi iniziare a effettuare transazioni e inviare pagamenti tramite blockchain. Puoi collegarti alle DEX per acquistare criptovalute o esplorare piattaforme play-to-earn in cui puoi giocare e guadagnare token.

Multi-Sig Wallet

I wallet a firma multipla sono comuni per gli usi aziendali quando più di una persona deve operare e transare sullo stesso wallet. Questi wallet software possono includere più di un utente e le transazioni vengono approvate solo se si raggiunge il consenso e la maggioranza conferma l’operazione.

Ogni utente del multi-sig wallet può avere diverse configurazioni e accesso ai fondi memorizzati, e l’amministratore può aggiungere o rimuovere utenti. In questo modo si favorisce la sicurezza dei fondi e si garantisce che nessuno faccia un uso improprio del wallet o del denaro memorizzato.

multi-sig crypto wallets

Conclusione

I crypto wallet decentralizzati sono strumenti per conservare il tuo denaro virtuale. Questi strumenti offrono wallet online e offline per ricevere, pagare e effettuare transazioni con le criptovalute su diverse piattaforme e siti web.

Ci sono diversi tipi di wallet con caratteristiche diverse. Puoi trovare cold wallet che utilizzano dispositivi fisici per memorizzare il tuo denaro o hot wallet che memorizzano il tuo denaro digitale online su diverse piattaforme e provider.

È fondamentale stabilire dei criteri per la scelta di un wallet di criptovalute in base alle tue esigenze e valutare le misure di sicurezza prima di creare un account. Scegliere il wallet giusto ti aiuta a conservare grandi quantità di criptovalute in un ambiente sicuro e al riparo dagli hacker, che potrai utilizzare in tutta sicurezza per interagire con altri utenti o per far crescere la tua attività di criptovaluta.

Domande frequenti

Come scegliere un crypto wallet?

Stabilisci cosa vuoi dal wallet: usalo regolarmente per acquistare criptovalute e inviare pagamenti o per esigenze di lavoro in cui verranno inviate ingenti quantità di beni e fondi.
Controlla le misure di sicurezza del fornitore del wallet, come l’accesso 2FA e il wallet. Inoltre, controlla i problemi di compatibilità per integrarsi e interagire senza problemi con piattaforme e blockchain diverse.

Quali sono i fattori importanti nella scelta di un wallet Bitcoin?

Le misure di sicurezza sono i fattori più importanti perché le piattaforme decentralizzate e i wallet sono i principali obiettivi degli hacker. Pertanto, non accontentarti di meno dei migliori sistemi, come 2FA, tipo di accesso alle chiavi private, velocità delle transazioni, frasi di seed e altro ancora.

Quali sono i tre tipi più comuni di wallet?

I wallet possono essere software, hardware o cartacei. I wallet software (hot wallet) sono archiviati online e ti permettono di accedere ai tuoi fondi in criptovaluta. I wallet hardware sono dispositivi USB che possono essere collegati al tuo computer, mentre quelli cartacei hanno le informazioni sul tuo indirizzo stampate con un codice QR.

Qual è il tipo di crypto wallet più famoso?Qual è il tipo di crypto wallet più famoso?

I wallet online (hot) sono i più comuni perché sono altamente interoperabili su diverse piattaforme e borse e possono essere integrati senza problemi per negoziare criptovalute.

Articoli recenti

Getting Ready for The Highly Anticipated FMPS 2024
Bringing Our Payment Solutions To The Finance Magnates Pacific Summit
10.06.2024
Suiting Up For Crypto Discussions at The Massive Token 2049
Token 2049 Singapore is Around The Corner – Here Are Our Plans
10.06.2024
B2BinPay Suits Up for Money Expo India 2024!
B2BinPay is Good to Go at Money Expo India 2024! 
05.06.2024
Cloud Mining - The New Way to Earn Bitcoin Mining Rewards
B2BinPay v20 – Miglioramento delle Funzionalità con il TRX Staking e un Supporto più Ampio per la Blockchain